Archivi Mensili: aprile 2015

ALTAMURA: Cresce la tensione per l’allarme rapine nei centri scommesse

BARI – Ancora una rapina con lo stesso schema in un centro scommesse di Altamura. Ieri sera in via Selva 2 malviventi armati sono entrati a volto coperto nel locale e si sono fatti consegnare l’incasso della serata dal personale presente. Non è ancora nota l’entità del furto che dovrebbe essere di qualche migliaia di euro. Al termine dell’incursione i due ...

Leggi Articolo »

GDF SICILIA: Sequestrato centro scommesse

PALERMO – Apprendiamo dalla stampa locale che è stato sequestrato Guardia di Finanza della Tenenza di Cefalù un centro scommesse illegale in provincia di Palermo nel comune di Collesano. Da quanto si apprende, l’attività è organizzata come centro di elaborazione e trasmissione dati che operava come una vera e propria agenzia di gioco e scommesse con l’estero senza che il titolare ...

Leggi Articolo »

CONTRASTO AL GIOCO: In Puglia oltre € 165.000 di sanzioni

PUGLIA – Vasta operazione del Comando Regionale dell’Arma dei Carabinieri con l’Amministrazione Autonoma dei Monopoli di Stato per il contrasto al gioco d’azzardo e gli impatti sociali avuti sul territorio. L’allarme è scattato per le ripetute segnalazioni ed esposti arrivati alle autorità da parte di famiglie disperate per i parenti che, attratti dai facili guadagni, hanno messo a serio repentaglio ...

Leggi Articolo »

TRANI: Rapina nel centro scommesse di Via Dante

TRANI – Rapina ad un’agenzia di scommesse  in pieno centro di Trani in piazza Dante. Tre malviventi di cui uno armato di pistola sono entrati nel centro scommesse in tarda serata verso le 23.30 poco prima dell’orario di chiusura. I tre uomini hanno agito a volto coperto, minacciando i dipendenti per farsi consegnare Il contenuto delle casse quindi si sono dati ...

Leggi Articolo »

CARABINIERI: Vasta operazione a Taranto per il contrasto del gioco illegale

TARANTO – Estesa operazione di controllo in materia di giochi e autorizzazioni su disposizione del Comando Regionale dei Carabinieri per le Compagnie di Taranto,  Martina Franca, Massafra, Castellaneta e Manduria,congiuntamente a personale dell’Aams, Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato di Bari. Al termine dei controlli che ha interessato l’intera provincia jonica e volto a contrastare il gioco illegale e le scommesse ...

Leggi Articolo »

QUESTURA DI VARESE: Caccia alle scommesse senza concessione AAMS sul territorio

VARESE – Controlli a tappeto dei centri scommesse di Varese per individuare i centri operanti senza concessione AAMS che non hanno in atto procedure di regolarizzazione. La Sezione di Polizia Amministrativa della Questura di Varese si è spinta su tutta la provincia in particolare nei comuni di Busto Arsizio, Solbiate Arno, Castellanza, Tradate, Malnate, Induno Olona, Lonate Pozzolo ed Origgio. I risultati dell’operazione ...

Leggi Articolo »

SANT’ANTIMO: Esplode bomba davanti a centro scommesse, gli inquirenti sospettano racket

SANT’ANTIMO – Sveglia violenta questa mattina per gli abitanti del quartiere di Via Roma nel centro di Sant’Antimo che si sono svegliati con un boato derivante da un’esplosione. Infatti, questa mattina verso le quattro è esplosa una bomba davanti alla saracinesca di un centro scommesse. I numeri di emergenza di polizia, carabinieri, pompieri e 118 sono andati in tilt per ...

Leggi Articolo »

POLIZIA: arresta responsabili incendio centro scommesse in flagranza di reato

PALERMO – Incursione incendiaria in una sala scommesse di Palermo. Una pattuglia di polizia della squadra mobile di passaggio nel quartiere Brancaccio, ha sorpreso alcuni individui che avevano appena versato della benzina sulla saracinesca e dato fuoco al locale situato in via Portella della Ginestra. Il terzo complice aspettava in auto con il motore acceso. Gli agenti della Squadra Mobile ...

Leggi Articolo »

ONLINE: Scoperta truffa dai Carabinieri di Jesi

JESI (PN24) – I carabinieri della stazione di Montecarotto,  hanno scoperto una truffa online e denunciato un Senegalese di 28 anni disoccupato residente a Bergamo. In seguito ad una denuncia per operazioni con carta di credito non riconosciute dal titolare che assicurava di non aver mai fatto le ripetute ricariche risultanti presso un sito di scommesse online, sono iniziate le indagini dei ...

Leggi Articolo »