CARABINIERI: Vasta operazione a Taranto per il contrasto del gioco illegale

TARANTO – Estesa operazione di controllo in materia di giochi e autorizzazioni su disposizione del Comando Regionale dei Carabinieri per le Compagnie di Taranto,  Martina Franca, Massafra, Castellaneta e Manduria,congiuntamente a personale dell’Aams, Amministrazione Autonoma Monopoli di Stato di Bari.
Al termine dei controlli che ha interessato l’intera provincia jonica e volto a contrastare il gioco illegale e le scommesse clandestine, 2 denunce, circa 50 mila euro complessivi di multa e 6 video poker sequestrati.
L’operazione è stata messa in atto verificando la regolarità dei centri scommesse e delle sale da gioco, al fine di accertarne la conformità degli stessi alle disposizioni AAMS ed il rispetto delle normative nell’erogazione del servizio.

Nel dettaglio il controllo ha riguardato 45 esercizi con l’identificazione di 223 avventori. Sono state denunciate due persone, contestate sanzioni amministrative per 48.365 euro e sequestrati 6 video poker per assenza di autorizzazioni, presenza di dispositivi privi di codice identificativo, assenza di collegamento telematico ai Monopoli di Stato.

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

Autosave-File vom d-lab2/3 der AgfaPhoto GmbH

 

Lascia un Commento