QUESTURA DI VARESE: Caccia alle scommesse senza concessione AAMS sul territorio

VARESE – Controlli a tappeto dei centri scommesse di Varese per individuare i centri operanti senza concessione AAMS che non hanno in atto procedure di regolarizzazione. La Sezione di Polizia Amministrativa della Questura di Varese si è spinta su tutta la provincia in particolare nei comuni di Busto Arsizio, Solbiate Arno, Castellanza, Tradate, Malnate, Induno Olona, Lonate Pozzolo ed Origgio. I risultati dell’operazione sono quattro denunce all’autorità Giudiziaria per esercizio abusivo di raccolta e intermediazione di raccolta scommesse ai sensi dell’art. 4/4 bis Lex nr.401/89 in relazione all’art.88 del R.D. nr. 773/31 T.U.L.P.S. Oltre alle denunce, sono state applicate le previste sanzioni amministrative.polizia-14-13

Lascia un Commento