Archivi Mensili: luglio 2015

Operazione GAMBLING: Conferenza Stampa con il Procuratore Nazionale Antimafia

REGGIO CALABRIA – Ecco il video integrale della conferenza stampa alla presenza del Procuratore Nazionale Antimafia, del Procuratore Distrettuale Antimafia, dei Comandanti di Polizia Carabinieri e Guardia di Finanza e del Capocentro della DIA di Reggio Calabria: molti i messaggi tra cui spicca quello del Procuratore Nazionale Antimafia… “Un fenomeno nuovo quello dei centri Scommesse con trasmissione dati online un ...

Leggi Articolo »

PHIL IVEY: annunciato ricorso contro il Borgata

ATLANTIC CITY – Phil Ivey non ci sta e passa al contrattacco nei confronti dei vertici del Borgata Casino di Atlantic City, i quali sono riusciti a vincere la battaglia legale e a ottenere un risarcimento di 9 milioni e 600mila dollari da parte del giocatore americano, colpevole secondo la corte di aver barato durante una partita di baccarat. Secondo l’accusa ...

Leggi Articolo »

REGNO UNITO: Ladbrokes e Coral fusione per il più grande gruppo Britannico

MILANO – Ladbrokes e Gala Coral società di scommesse britanniche, hanno sottoscritto una fusione per creare il più grande gruppo del settore nel Regno Unito: un gruppo da 2,3 miliardi di sterline che si chiamerà Ladbrokes Corallo. arriva a solo una settimana dall’acquisizione da parte della concorrente 888 su Bwin.party per 900 milioni di sterline. Il ceo di Ladbrokes, Jim ...

Leggi Articolo »

REGGIO CALABRIA: La DDA dà il via all’Operazione GAMBLING con Sequestri per circa 2 miliardi

REGGIO CALABRIA – Da questa mattina la Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria in collaborazione con il personale dei Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza, della Squadra Mobile della Polizia di Stato e della D.I.A. di Reggio Calabria unitamente allo S.C.I.C.O. e al Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche di Roma della GDF stanno effettuando su tutto il ...

Leggi Articolo »

POLIZIA CHIUDE 10 SALE SCOMMESSE A TERAMO

TERAMO – Grazie ai controlli disposti dal questore di Teramo Giovanni Febo dopo la chiusura di tre sale scommesse irregolari tra Silvi e Roseto degli Abruzzi la Polizia ha notificato altri dieci ordini di cessazione di attività di raccolta di scommesse causa assenza della prevista licenza. Le attività colpite dal provvedimento si trovano in Val Vibrata:  i provvedimenti riguardano tre sale a ...

Leggi Articolo »