WSOPE 2015: Pescatori settimo nell’evento #3

BERLINO – È svanito dopo pochi minuti il sogno di Max Pescatori, che ha dovuto arrendersi in settima posizione nell’evento numero 3 dell’edizione 2015 delle World Series of Poker Europe, in corso di svolgimento presso lo Spielbank Casino di Berlino.

pescatori

Il pokerista milanese ha dovuto accontentarsi di poco più di 17.000 euro nell’Eight-Handed Pot-Limit Omaha da 3.250 euro di buy-in, vinto dal britannico Richard Gryko. Il giocatore di Romford Essex ha sconfitto nell’heads-up finale il canadese Mike Leah, mentre un altro giocatore molto atteso in questo tavolo finale, l’altro britannico ma di origini italiane Roberto Romanello, ha concluso in quarta posizione.

Questo il payout per gli otto protagonisti del tavolo finale:

  1. Richard Gryko 126.345€
  2. Mike Leah 78.150€
  3. Mikkel Plum 55.755€
  4. Roberto Romanello 40.480€
  5. Lawrence Lazar 29.940€
  6. Benjamin Pollak 22.535€
  7. Max Pescatori 17.240€
  8. Ismael Bojang 13.445€

C’era grande attesa, in quel di Berlino, anche per il Monster Stack No Limit-Hold’em, il quarto evento nel calendario delle WSOPE 2015 con un buy-in di 1.650 euro. Al termine dei Day 2, i 178 giocatori qualificati si sono ridotti fino a 21, con lo svedese Jerry Tommy Oedeen in testa al chipcount davanti al peruviano Diego Alfonso Ventura Chunga e al britannico Richard Matthew Sheils. Grande attesa per il nostro movimento grazie a Sergio Benso, che al termine del Day 2 è l’unico italiano ancora in corsa per il braccialetto e per la prima moneta da circa 176.000 euro.

Nel frattempo è scattato anche l’evento numero 5, il Mixed Game da 2.200 euro di buy-in. Si giocano tutte le specialità del poker, e dopo il Day 1 i 113 giocatori iscritti sono diventati appena 24. In testa al chipcount ci sono tre giocatori americani, ovvero Scott Clements, Mike Gorodinsky e Shaun Deeb. Altri pokeristi di grande spessore sono ancora in corsa: tra questi spiccano i nomi di Mike Leah, Jonathan Duhamel, Bryn Kenney, Stephen Chidwick e Igor Yaroshevskyy.

L’unico evento che scatterà nella giornata odierna sarà il numero 6, ovvero il torneo in modalità No-Limit Hold’em da 3.250 euro di buy-in.

Lascia un Commento