SCOMMESSE: la Camera indaga sul Mondiale MotoGP | Player News 24 Scommesse - Poker - Casino - Slot Machine - Fantasy Sport

SCOMMESSE: la Camera indaga sul Mondiale MotoGP

ROMA – Si torna a discutere del Mondiale di MotoGP, vinto da Jorge Lorenzo oltre una settimana fa. È infatti partita una interrogazione parlamentare alla Camera dei Deputati, per presunte anomalie nel flusso di scommesse relative alle ultime gare del campionato, ovvero quelle di Phillip Island, Sepang e l’ultima disputata a Valencia.

lorenzo marquez

Il Mondiale di MotoGP si è concluso ormai più di una settimana, con il trionfo di Jorge Lorenzo e la beffa subita da Valentino Rossi all’ultima gara. Ma si continua a parlare di questo campionato molto discusso e controverso, con il flusso di scommesse che prende il posto della condotta dei centauri spagnoli.

Si legge si Agipronews, infatti, che l’onorevole di Scelta civica Giuseppe Stefano Quintarelli, assieme ad altri deputati del Gruppo Misto, avrebbe avviato una interrogazione parlamentare a risposta scritta al Ministro dell’economia e delle finanze, su alcune “anomalie nell’andamento delle scommesse riguardanti l’esito del campionato stesso”.

Il riferimento fatto dall’onorevole riguarda soprattutto le polemiche che si sono protratte nelle ultime gare del Mondiale MotoGP, in particolare l’ultima disputata a Valencia, con Lorenzo che ha condotto la corsa dal primo all’ultimo giro, con Marquez a fargli da “scudiero” e Pedrosa che ha provato, senza successo, a sorpassare entrambi i connazionali.

Al centro delle accuse di Quintarelli ci sarebbero le seguenti dichiarazioni, rilasciate a fine gara da Lorenzo: “Il momento più difficile è stato vedere Pedrosa avvicinarsi. Pensavo di rischiare di finire terzo e perdere il Mondiale ma loro, sapendo che mi giocavo il titolo, sono stati rispettosi perché il titolo rimanesse in Spagna“.

Queste dichiarazioni, assieme alla condotta di gara non trasparente da parte di Marquez, avrebbero indotto Quintarelli ad avviare l’interrogazione parlamentare per avviare una indagine sul flusso di scommesse per la vittoria del Mondiale MotoGP.

Non sono però mancati, in giro per il mondo, i bookmakers che hanno annunciato la restituzione ai propri utenti del denaro investito sulla vittoria del Mondiale MotoGP da parte di Valentino Rossi, a testimonianza del fatto che parte del mondo delle scommesse si è schierata dalla parte del centauro di Tavullia.

1 Commento

Lascia un Commento