SLOT MACHINE: furto riuscito a metà a Corropoli, i ladri abbandonano il bottino

CORROPOLI – Ladri in azione in un bar di Corropoli, piccolo comunque in provincia di Teramo. È stata mandata in frantumi la vetrina del locale per poter portare via le otto slot machine presenti all’interno. L’intervento di una radiomobile di Alba Adriatica, però, ha mandato in fumo il grosso furto.

Carabinieri2

Colpo riuscito solo a metà per i ladri, che nella notte appena trascorsa stavano per ottenere un discreto bottino dalle slot machine portate via ad un bar di Corropoli, piccolo comune in provincia di Teramo e finito nel mirino nelle scorse ore.

Il bar Win della cittadina presente nella riviera adriatica è diventato preda dei malviventi nel cuore della notte, quando la porta del locale è stata mandata in frantumi per potersi addentrare all’interno e poter mettere nel mirino le slot machine, in totale otto.

Mentre i ladri provavano a portare le macchinette fuori dal bar, però, è scattato l’allarme che era collegato ad una stazione dei carabinieri di Alba Adriatica, che ha mandato in confusione i malviventi e li ha costretti alla fuga con una parte del bottino da loro messo nel mirino.

La banda è stata costretta, dopo aver annusato il pericolo e aver visto di essere braccata dalle forze dell’ordine, ad abbandonare il furgone contenente il bottino del loro furto in contrada Badette nel comune di Tortoreto: tra le otto slot machine trafugate dal bar, solo due erano ancora intatte.

Così, i malviventi sono riusciti a fuggire ma hanno lasciato le slot machine nelle mani dei carabinieri di Alba Adriatica, i quali hanno potuto scoprire che il furgone che conteneva le macchinette era stato rubato nel comune di Folignano.

Poco più avanti, presso il comune di Mosciano, le forze dell’ordine sono riuscite a ritrovare anche una Fiat Punto, presumibilmente il mezzo con cui i malviventi hanno raggiunto il furgone, e gli arnesi da scasso utilizzati dagli stessi ladri per riuscire a forzare la porta del bar di Corropoli e in seguito le slot machine.

Lascia un Commento