SCOMMESSE BASKET: Occhio al Kuban, la vittoria paga bene

MALAGA – Anche oggi ci occupiamo del Gruppo E di Euroleague 2015/2016, parlando di un’altra sfida che potrebbe rendere benissimo in ottica scommesse basket. Parliamo infatti dello scontro tra Unicaja Malaga e Lokomotiv Kuban, valevole per il Round 6 delle Top 16.

mindaugas-kuzminskas

Malaga fin qui ha vinto 2 partite e ne ha perse 3, mentre Kuban ha fatto il percorso opposto: 3 vittorie e 2 sconfitte. Sarà un match, quello di stasera alle 20.45, in cui si sfideranno due squadre che fanno della difesa il loro punto di forza.

Malaga ha finora concesso solo 73,8 punti di media nelle Top 16: come detto, le cose migliori sin qui gli spagnoli le hanno fatte in difesa, mentre in attacco spesso hanno fatto un po’ di fatica. Kuban però può contare su attaccanti davvero forti: Malaga dovrà dare il meglio di se se vorrà avere qualche chance di vittoria.

Edwin Jackson, la guardia di punta di Malaga, e Mindaugas Kuzminskas, lungo titolare, dovranno fare di tutto per trascinarsi i compagni sulle spalle, anche perché l’Unicaja viene da due sconfitte consecutive, una delle quali subita proprio tra le mura amiche. Ai padroni di casa serve assolutamente una vittoria per rimettersi in carreggiata.

Il fatto è che se già Malaga ha un’ottima difesa, Kuban ne ha una ancora migliore. Il record degli ospiti è impressionante: appena 71,1 punti di media concessi. E non stiamo parlando delle Top 16, ma di tutta l’Euroleague 2015/2016.

Cifre, queste, che fanno di Kuban la seconda miglior difesa in assoluto. Non che davanti se la cavi male, per carità: un certo Malcolm Delaney sta viaggiando a 17,3 punti di media a partita: se è in forma, può spaccare da solo la difesa di Malaga.

I bookmaker danno favorito l’Unicaja Malaga con una quota di @1,71, ma secondo noi Kuban ha tutte le carte in regola per fare il colpaccio. Un colpaccio che tra l’altro è quotato @2,20, quindi molto bene in ottica scommesse basket.

Viste le due difese, consigliamo anche l’under 151,5, quotato @1,90.

Lascia un Commento