SCOMMESSE: colpo in un locale di Viareggio

VIAREGGIO – Ladri in azione nella notte appena trascorsa, in un centro scommesse di Viareggio. I membri della banda ha forzato la porta di ingresso del locale ed è riuscita a portare via tutto il denaro facente parte del fondo cassa, per un valore complessivo che si aggira intorno ai mille euro.

scommesse furto

Hanno atteso che il gestore chiudesse regolarmente la propria attività e si allontanasse abbastanza da non notare nulla di strano, e così sono entrati in azione approfittando anche del fatto che attorno a loro ci fosse poco movimento e quindi pochi occhi in grado di notare il problema.

Così, una banda di ladri è riuscita nel proprio intento di mettere a segno un furto in un centro scommesse di via Marco Polo a Viareggio, che nella notte appena trascorsa ha ricevuto la poco gradita visita dei malviventi, i quali nel giro di pochi minuti hanno potuto piazzare il colpo.

Come detto, era notte ben inoltrata quando i ladri hanno usato gli attrezzi del mestiere per forzare la porta di ingresso del locale, così che in pochi minuti la loro entrata in scena potesse avvenire senza alcun problema, e il colpo potesse così concludersi senza problemi.

Una volta dentro al centro scommesse, i membri della banda hanno potuto dare la caccia al denaro del fondo cassa, visto che i registratori di cassa erano stati prudentemente svuotati dal titolare poco prima di chiudere il proprio esercizio commerciale al termine della lunga giornata di lavoro.

E così, i ladri hanno potuto trovare il suddetto fondo cassa, una somma di denaro che si aggirava intorno ai mille euro, e sono riusciti a fuggire a bordo della propria vettura con i soldi nelle proprie tasche, e soprattutto senza essere riconosciuti.

Al mattino seguente, al momento di riaprire il centro scommesse per una nuova giornata di lavoro, il titolare ha effettuato la sgradita scoperta, per poi chiamare la compagnia dei carabinieri più vicina per effettuare tutti i controlli del caso sul posto.

Per sua fortuna, il titolare del locale aveva sottoscritto una polizza assicurativa contro eventi di questo genere, pertanto recupererà il denaro che gli è stato sottratto più quello necessario per riparare tutti i danni riportati dalla sala al momento del furto.

Nel frattempo, i membri della stazione dei carabinieri di Viareggio e del dipendente nucleo operativo e radiomobile stanno effettuando tutte le indagini del caso, per provare a risalire agli autori del colpo ai danni del centro scommesse.

Lascia un Commento