SLOT MACHINE: svaligiato bar di Padova

PADOVA – Ladri in azione in uno dei bar più conosciuti e frequentati di Padova. Nel corso della notte appena trascorsa, infatti, un colpo è stato messo a segno all’interno del locale: nel mirino soprattutto le due slot machine presenti, che sono state forzate e svuotate del proprio contenuto in termini di monete.

furto slot

Ancora un colpo messo a segno dai ladri all’interno di un bar che al suo interno contiene slot machine. Lo scenario di questa nuova rapina è uno dei bar più frequentati e conosciuti di Padova, dove i malviventi sono entrati in azione nella notte appena trascorsa.

Erano circa le 4 del mattino, quando la banda, approfittando del fatto che l’orario di apertura del locale fosse ancora lontano, hanno cercato il modo giusto per fare irruzione all’interno del bar. Così, hanno optato per la porta presente sul retro.

Un piede di porco è stato utilizzato per forzare la porta, e nel giro di pochi secondi i ladri hanno potuto effettuare il proprio ingresso all’interno del locale. Dopodichè, si sono diretti senza esitare verso le due slot machine presenti dentro al bar.

I ladri non hanno avuto difficoltà nel forzare le due macchinette e a privarle di tutto il loro contenuto in termini di monete, tutte messe all’interno di un apposito sacco. Dopodichè, è scattata la fuga da parte dei malviventi, i quali hanno potuto portare con sè il bottino.

Approfittando anche del fatto che il sistema di sicurezza del bar non è scattato, la rapina è stata svolta senza particolari intoppi e nel minor lasso di tempo possibile. Oltre ad aver svuotato le due slot machine, i ladri non hanno apportato danni in altre parti del locale.

Solo in mattinata, il gestore del bar di Padova ha potuto riscontrare la reale entità del colpo subito nella notte, e ha subito chiamato il commando dei carabinieri, i quali si sono precipitati sul posto per effettuare i consueti controlli preliminari.

Dopodichè, scatteranno le indagini per capire se sarà possibile rintracciare i ladri. Il numero degli elementi con cui era composta la banda, così come l’entità della rapina in termini economici, sono dati ancora sconosciuti.

Lascia un Commento