ISOP: Alberto Spinucci vince la nona tappa!

NOVA GORICA – È Alberto Spinucci il vincitore della nona tappa della stagione 2015/2016 delle ISOP. Dopo una rimonta durata per tutto il Final Table, il giocatore ha portato a casa il titolo dopo aver sconfitto Martino Favaretto nell’heads up finale, vincendo così i 12.500 euro di prima moneta.

spinucci isop

Si è chiusa nel cuore della notte anche la nona tappa della stagione 2015/2016 delle Italian Series of Poker, con le sale del Casinò Perla di Nova Gorica che hanno ospitato un Final Day ricco di colpi di scena, e conclusosi ancora una volta dopo diverse ore di gioco.

La giornata nella struttura slovena, per quanto riguarda le ISOP, era iniziata con il Final table non ufficiale, composto da dieci giocatori, ma ben presto si è andato a comporre il tavolo finale vero e proprio, con le eliminazioni di Antonello Casillo in decima posizione e di Alex Travaglini in nona.

Tra i favoriti dell’immediata vigilia c’era il chipleader del giorno prima, quel Massimo De Mauri che è riuscito a resistere a lungo all’assalto dei suoi avversari più accesi, mentre si consumava nel frattempo l’eliminazione in ottava posizione dell’unico giocatore non italiano presente al tavolo, Gunter Schlatte.

Poco dopo sarà Simone Ficarra a lasciare il tavolo, con un settimo posto che comunque lo lascia soddisfatto, mentre più avanti arriva la prima piccola sorpresa di questo Final Table del Main Event ISOP: esce al sesto posto Francesco Napoli, giocatore molto quotato dopo un secondo posto al recente PPT.

Nel frattempo, con cinque giocatori rimasti in corsa per portare a casa questa tappa delle Italian Series of Poker, spiccava senza dubbio la presenza di Martino Favaretto in testa al chipcount, mentre con il passare delle mani diveniva sempre più corto Giuseppe Ruocco, poi eliminato al quinto posto.

Per vedere i protagonisti del podio è bastato attendere l’uscita di scena in quarta posizione di Mimmo Cuzzucoli, ed è questo il momento in cui il gioco si è fatto duro. A cedere per primo è stato De Mauri, il quale ha dovuto lasciare il tavolo in terza posizione, lasciando il proscenio a Spinucci e Favaretto.

Il lunghissimo heads up, durato circa quattro ore, ha visto Favaretto partire con un buon vantaggio, ma con il passare delle mani è arrivato prima l’aggancio e poi il sorpasso da parte di Spinucci prima della mano decisiva: Favaretto pusha con 5-6, trovando il call di Spinucci con un J-10 che regge fino alla fine.

Arriva dunque il successo per Alberto Spinucci, il quale ha avuto la pazienza di non perdere la testa durante le fasi intermedie del Final Table di questa tappa delle ISOP, sfoderando poi un ottimo poker durante il lunghissimo heads up.

Questo il payout per i dieci giocatori, che hanno conquistato l’accesso al Final Day della nona tappa della stagione 2015/2016 delle ISOP:

  1. Alberto Spinucci 12.500€
  2. Martino Favaretto 7.700€
  3. Massimo De Mauri 4.600€
  4. Mimmo Cuzzucoli 3.730€
  5. Giuseppe Ruocco 2.950€
  6. Francesco Napoli 2.250€
  7. Simone Ficarra 1.600€
  8. Gunter Schlatte 1.200€
  9. Alex Travaglini 933€
  10. Antonello Casillo 933€

Lascia un Commento