SCOMMESSE CALCIO: Milan spacciato contro la Juventus

ROMA – Domani sera va in scena la finale di Coppa Italia, allo Stadio Olimpico di Roma. La Juventus di Max Allegri contro il Milan di Cristian Brocchi: una gara dall’esisto probabilmente già segnato in partenza. Analizziamo la partita in ottica scommesse calcio.

milan-juventus

Scommesse calcio: Milan senza speranza

Da una parte la Juventus per il secondo ‘doblete’ di fila, l’altra il Milan per terminare un lungo digiuno di trofei e per tornare finalmente in Europa dopo tre anni. Conteranno di più le motivazioni della Vecchia Signora o quelle del Diavolo?

Il problema – per i tifosi rossoneri – è che probabilmente non basteranno le motivazioni. La Juventus è nettamente favorita e lo ha dimostrato non solo nelle due sfide di campionato (entrambe vinte) contro il Milan, ma nell’arco di una stagione iniziata malino – addirittura peggio dei rossoneri – ma rimessa in carreggiata con un filotto di vittorie impressionanti.

La Juventus sarà senza alcuni uomini chiave (Buffon, Bonucci, Khedira e Marchisio) ma tutti i panchinari della squadra piemontese sarebbero tranquillamente titolari nella rosa del Milan. E poi là davanti ci sono Dybala e Mandzukic, attaccanti di categoria decisamente superiore.

Il Milan dovrebbe schierarsi nuovamente con il 4-3-3, con Bonaventura e Honda esterni alti a supporto dell’unica punta, Carlos Bacca. Viene da chiedersi perché sia stato cacciato Mihajlovic che giocava con un modulo non gradito al presidente, se poi anche Brocchi fa praticamente la stessa identica cosa nella gara più importante dell’anno.

Scommesse calcio: il nostro pronostico

La quota sulla vittoria della Juventus è giustamente bassa (@1,61), ancor più bassa quella della Juventus vincitrice del trofeo (@1,30, la discriminante in questo caso è una Juventus vincente anche negli eventuali supplementari o calci di rigore).

Vi consigliamo piuttosto di puntare sull’Over 2,5, pagato @2,35, perché ci aspettiamo diversi gol soprattutto dagli uomini di Max Allegri. Interessante anche la quota sul primo marcatore Dybala, pagato @4.

Lascia un Commento