GUARDIA DI FINANZA: scoperto punto scommesse illegale

CASERTA – È arrivata la notifica di chiusura per una sala giochi di Piedimonte, comune in provincia di Caserta. La titolare del locale, infatti, si è macchiata di alcuni reati relativi soprattutto all’apertura di slot machine ai minorenni e di un punto scommesse non autorizzato.

gdf scommesse

È arrivata, dopo una serie di controlli effettuati nei giorni scorsi, la chiusura nei confronti della Sala Giochi Odeon, per un periodo di osservazione del provvedimento di chiusura che è stato fissato a ben dieci giorni.

È stato notificato nella mattinata di sabato, nei confronti della proprietaria del Bar Sala Giochi vicino alla stazione ferroviaria matesina G.S. di Alife, il provvedimento di chiusura del locale, accompagnato da un verbale che gli verrà notificato dall’Agenzia dell’Entrate.

L’operazione è stata messa a segno dagli uomini del Nucleo Mobile della Tenenza Guardia di Finanza di Piedimonte Matese agli ordini del luogotenente Vincenzo De Luca, in un sistema più complesso di controlli legati ai locali che ospitano giochi e slot machine.

Le fiamme gialle, che già da tempo tenevo sotto osservazione la Sala Giochi finita poi nel loro mirino, hanno fatto irruzione qualche giorno fa e hanno sorpreso un minore a giocare, per l’appunto, alle slot machine, oltre a scoprire un punto di raccolta di scommesse illegali.

Subito, gli uomini della Guardia di Finanza provvedevano a deferire sia la proprietaria che i genitori del giovane. Ieri è arrivato il sequestro per dieci giorni da parte della Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere che ha aperto un fascicolo sulla vicenda.

Non è la prima volta, però, che il locale in questione è finito al centro di fatti di cronaca, visto che già pochi mesi fa sembra che i finanzieri abbiano multato il proprietario, reo di essersi macchiato degli stessi reati che gli sono stati contestati nelle scorse ore.

Prosegue, dunque, senza alcuna sosta, il lavoro degli uomini della Guardia di Finanza di Piedimonte, i quali continuano a contrastare tutte le forme di illecito e di evasione all’interno dei bar e delle sale che contengono al loro interno slot machine e altri giochi.

Lascia un Commento