SCOMMESSE CALCIO: Francia-Svizzera, sarà “biscotto”?

MILANO – Inizia questa sera l’ultima giornata della fase a gironi di Euro 2016. Molto interessante è la partita tra Francia e Svizzera, nellaquale diversi scenari che possono aprirsi ci fanno pensare, che sul piano delle scommesse, ci potrebbe stare un pareggio.

Paul Pogba

Francia e Svizzera vanno a giocarsi in serata l’ultimo atto della fase a gironi di Euro 2016. Transalpini ed elvetici daranno vita alla partita tra le due formazioni più forti del gruppo A, che andremo ad esaminare per quanto riguarda le scommesse da effettuare in serata.

La formazione allenata da Didier Deschamps non ha finora espresso il grande calcio che ci si aspettava, considerando i grandi calciatori a disposizione del commissario tecnico, ma nelle due partite sono comunque arrivate altrettante vittorie, seppur entrambe arrivate nei minuti finali.

Dall’altra parte, la compagine guidata da Vladimir Petkovic ha fatto vedere la solita tenuta molto solida sul piano difensivo, concedendo una sola rete e per giunta su rigore, anche se in attacco continua a mancare qualcosa, viste le due reti messe a segno in altrettante gare.

Considerando l’evoluzione delle prime due giornate del girone di Francia e Svizzera, non è da escludere che entrambe le formazioni possano accontentarsi di pareggiare: con un punto, infatti, i Bleus sarebbero sicuri di qualificarsi come prima del girone, e gli elvetici avrebbero la certezza del secondo posto.

Per questo motivo, tornando al discorso relativo alle scommesse, andremo a puntare proprio sul pareggio tra “galletti” e rossocrociati, anche perchè la maggior parte dei bookmakers propone, per l’esito X, una quota di almeno 3 volte la posta giocata.

Qualora voleste avventurarsi in un risultato esatto per guadagnare ancora di più dalle vostre scommesse, il pareggio a reti inviolate viene valutato 8.25 volte la posta puntata, mentre qualora voleste puntare sull’1-1 andreste a incontrare una quota di 6.50.

Lascia un Commento