SCOMMESSE CALCIO: Inter, occasione di rilancio in amichevole

ANCONA – Dopo la separazione da Roberto Mancini, per la nuova Inter di Frank De Boer è già ora di scendere in campo, in un’amichevole contro il Borussia Monchengladbach. Analizziamo la partita in ottica scommesse calcio.

scommesse-calcio-frank-de-boer

Scommesse calcio: Inter-Borussia Monchengladbach probabili formazioni

INTER (4-2-3-1): Handanovic; D’Ambrosio, Murillo, Miranda, Ansaldi; Kondogbia, Medel; Perisic, Banega, Biabiany; Icardi. All. De Boer.

Parte ufficialmente la nuova era De Boer. Il tecnico ha preso in mano la squadra soltanto da un paio di giorni e sarà difficile vedere subito qualcosa di suo. L’olandese ripartirà dal 4-2-3-1, suo modulo di riferimento, utilizzato però spesso anche da Mancini.

Non si prescinde da Handanovic in porta. Dietro, il duo Murillo-Miranda che aveva incantato nella prima parte della scorsa stagione, salvo perdersi per strada nella seconda. Ansaldi e D’Ambrosio sulle fasce.

A centrocampo, a fare da frangiflutti ci saranno Medel e un Kondogbia che secondo la stampa è quel tipo di giocatore che a De Boer piace da matti: il francese saprà finalmente mostrare tutto il suo valore?

Il trio di trequartisti è formato da Banega (regista avanzato), Biabiany e Perisic (ali pure, con compiti di copertura). In attacco Icardi, distratto dalle sirene che provengono da Napoli.

MONCHENGLADBACH (3-5-2): Sippel; Elvedi, Vestergaard, Christensen; I. Traoré, Jantschke, Hofmann, Schulz, Herrmann; T. Hazard, Hahn. All. Schubert

La squadra tedesca, allenata da Schubert, dovrebbe schierarsi con un 3-5-2 molto muscolare. Sippel tra i pali, linea difensiva a tre formata da Vestergaard, Elvedi e Christensen. A centrocampo Traoré, Jantschke, Hofmann, Schulz ed Herrmann.

In attacco dovrebbero agire Thorgan Hazard, fratello minore del più famoso Eden (attaccante del Chelsea), in compagnia di Hahn.

Scommesse calcio: il nostro pronostico

I tedeschi sono dati come favoriti (@2,30), ma quando una squadra cambia l’allenatore nella stragrande maggioranza dei casi subisce un effetto positivo immediato.

Ecco perché puntare sulla vittoria dell’Inter non è certo un male, anche in virtù di una quota molto generosa: @3. Quante altre volta capiterà che i nerazzurri riceveranno una quotazione così alta sulla vittoria per una partita casalinga?

Lascia un Commento