SCOMMESSE: GP del Belgio, azzardiamo su Hamilton!

MILANO – Scatterà all’ora di pranzo il Gran Premio del Belgio di Formula 1, sul circuito di Spa-Francorchamps. Su questa gara vogliamo indirizzare i nostri consigli per le vostre scommesse, con un azzardo che vale la pena provare: la vittoria di Hamilton che parte dall’ultima fila.

hamilton trofeo

Il circuito di Spa-Francorchamps si riempirà come accade sempre una volta all’anno, per la disputa del Gran Premio del Belgio di Formula 1, prova che come di consueto riapre il Circus delle monoposto a quattro ruote dopo la prevista sosta durante la stagione estiva.

Una gara che potrebbe essere cruciale per il proseguio del campionato, visto che per il momento Lewis Hamilton, campione del mondo in carica, ha portato la sua Mercedes in testa alla classifica iridata dopo una lunga rimonta, scavalcando il proprio compagno di scuderia Nico Rosberg.

È stato però proprio il pilota tedesco il più veloce nelle qualifiche svolte al sabato, con il miglior tempo che ha preceduto in griglia il giovanissimo Max Verstappen, figlio d’arte e vero e proprio astro nascente della Formula 1, mentre in seconda fila troviamo le due Ferrari di Raikkonen e Vettel.

E Hamilton? A causa di una penalizzazione già prevista all’inizio del weekend, per via della sostituzione del propulsore sulla propria Mercedes, il leader del mondiale partirà dalla ventunesima e penultima posizione, preparandosi dunque ad una gara all’insegna della rimonta e dei tanti sorpassi.

Tuttavia, una situazione del genere non è del tutto nuova e dunque non spaventa il pilota britannico, ed è proprio per questo che intendiamo spostare le nostre attenzioni in ottica scommesse proprio sul detentore del titolo nella scorsa stagione.

Anche perchè i bookmakers ci vengono in soccorso in questo caso, proponendo una quota di 15 per il successo di Lewis Hamilton in quel di Spa-Francorchamps: sarebbe una dimostrazione di forza che il numero 44 della Mercedes intende dare al suo compagno-rivale Rosberg e al resto della carovana.

Ovviamente il nostro è solo un consiglio per le vostre scommesse, ma se vogliamo considerare la guida cattiva e aggressiva di Hamilton, e il fatto che la penalizzazione ricevuta a inizio weekend lo ha indotto a consumare meno gli pneumatici rispetto ai rivali, aspettiamoci uno show del pilota inglese.

Lascia un Commento