SCOMMESSE CALCIO: derby Cesena-Carpi con pochi gol

MILANO – Riparte questa sera il campionato di calcio di serie B, e lo fa dallo stadio “Dino Manuzzi” di Cesena, dove i padroni di casa ospiteranno il Carpi per un pirotecnico derby emiliano-romagnolo. Questa è la partita che andremo ad analizzare in ottica scommesse.

cesena perugia

Si apre con una delle partite più interessanti del lotto, la terza giornata del campionato di serie B. Si affrotano il Cesena e il Carpi per il più classico del derby in Emilia Romagna, oltre che per una sfida che potrebbe già valere un posto ai piani alti della classifica cadetta.

La compagine guidata da Massimo Drago non è partita nel migliore dei modi, nonostante le ottime premesse prima dell’inizio del campionato. Nell’ultima partita giocata in casa è arrivato un pareggio, molto sofferto e acciuffato nel finale, contro un Perugia molto ben messo in campo da un esordiente come Bucchi.

Dall’altra parte c’è un Carpi che di certo non può sorridere, visto com’è andata l’ultima giornata del campionato di serie B. La formazione di mister Fabrizio Castori ha infatti pareggiato sul proprio campo contro il neopromosso Benevento, in una gara in cui i biancorossi hanno anche rischiato di perdere al debutto davanti ai propri tifosi.

Queste le probabili formazioni della partita:

CESENA – Agazzi; Perticone, Capelli, Ligi, Renzetti; Cinelli, Schiavone, Kone; Vitale, Djuric, Di Roberto.

CARPI – Colombi; Struna, Romagnoli, Poli, Gagliolo; Letizia, Mbaye, Bianco, Di Gaudio; Crimi; Catellani.

Sarà una partita molto interessante, ma al tempo stesso il Cesena e il Carpi non si manterranno sulle proprie, cercando di sfidarsi a viso aperto anche per recuperare i punti persi nei primi 180 minuti di un campionato non iniziato nel migliore dei modi. E in questo caso, le vostre scommesse potrebbero giovarne.

Con ogni probabilità andremo a puntare sul segno X, anche per una quota davvero molto vantaggiosa: il pareggio tra romagnoli ed emiliani, infatti, paga 3.10 volte la cifra puntata.

Per chiudere il capitolo relativo alle scommesse, proveremo a puntare su pochi gol tra due squadre che, in effetti, hanno segnato ma anche concesso poco in queste prime due giornate. L’esito UNDER 2,5 non paga però tantissimo, vista la sua quota di 1.65.

Lascia un Commento