ISOP SEASON 2016-2017 EV.3 – 18 LEFT AL FINAL DAY CON BOJOVIC LEADER. DELLA PENNA SI IMPONE NEL 6MAX

NOVA GORICA (PKF News) – Grande spettacolo in questo Day2 che ha visto 86 giocatori prendere parte allo shuffle up and deal. Nei 12 livelli giocati si riduce l’80% del field lasciando i migliori 12 a giocarsi la corona nella giornata di domani. 18 i player a premio in questo Main Event con Mattia Nicchetto costretto a vestire gli scomodi panni dell’uomo bolla.
Chiude in testa al count Davor Bojovic che vanta 2.661.000 gettoni.bojovic_cl

86 i player che hanno dato vita a questo emozionante Day2. Un field di tutto rispetto che vanta nomi del calibro di Andrea Iocco, Dragan Zaric, Geo Maresca e Francesco Napoli pronti a dimostrare anche in questa occasione tutto il loro valore.

Il rituale dell’apertura delle buste viene interrotto dalla consueta premiazione alla Perla Poker Room quale sede sopitante l’evento e al team Runner King rappresentato dal presidente Diego Caserio.

Nemmeno il tempo di costruire i primi castelli di gettoni che Wanny Piazza riesce a trovare il colpo giusto eliminando Roro Roberti, preludio di una giornata che lo vedrà scalare rapidamente la classifica.

Non c’è tempo per fare calcoli, per respirare tra una mano e l’altra: Diego Testa trova un doppio out molto importante mentre dall’altra parte della sala Francesco Napoli è costretto ad alzare bandiera bianca.

Si arriva così alla pausa per la cena ed è Dragan Zaric a poter guardare tutti dall’alto dei suoi 960K. Il field si screma sempre più fino a raggiungere il fatidico momento della bolla. Diversi scontri decisivi premiano sempre i più corti al tavolo ed alla fine è Mattia Nicchetto a dover lasciare la compagnia in 19° posizione. Tutti a premio i rimanenti giocatori che di li a poco, con l’uscita in successione di Bonesso, Pacicca, Transi, Testa, Savo e Martella rimangono in 12 chiudendo di fatto la contesa.

Appuntamento con l’atto conclusivo fissato alle ora 15:00. Rimasti in 8 i giocatori si siederanno al TV-Table che sarà trasmesso e commetato a carte scoperte.

Chip count:

BOJOVIČ DAVOR 2661000 28

TARLAO ROBERTO 2559000 29

ZARIĆ DRAGAN 1300000 29

MARINELLO ENRICO 1109000 28

JAKOPEC MARIO 928000 28

ROSSIN DARIO 678000 29

CAMPODALL ORTO MATTIA 641000 29

BOVINI GIANLUCA 583000 28

IOSUB DRAGOS-GABRIEL 516000 29

DA PONTE ALESSANDRO 460000 28

PIAZZA WANNY 432000 29

BOŽILOVIĆ DAVOR 270000 28

68 invece i giocatori iscritti all’evento Shex 6-Max da €150. Immancabili i soliti volti amici del circuito, come Alex D’Amore, Enrico Mosca, Matteo Passon, Francesco Napoli e il vincitore della classifica Player Of The Year 6-Max della scorsa stagione, Dario De Toffoli. Alla fine a spuntarla è Paolo Della Penna, che vince l’Heads-Up conclusivo contro Severino Bettini. Terza posizione per Antonio Greco, già secondo nella classifica provvisoria POY 6-Max. Al Final Table anche Elisa Schiavo, che esce quinta e colleziona ottimi punti per la classifica Lady Of The Year.

Classifica Finale
1 – Paolo Della Penna
2 – Severino Bettini
3 – Antonio Greco
4 – Michele Clapiz
5 – Elisa Schiavo
6 – Sandro Monaco
7 – Camelia Angela Mari
8 – Giovanni Saporita
9 – Davide Degrassi
paolo_vince-2

Lascia un Commento