POKER: Bojang vince il Main Event IPT di Malta

MALTA – Si conclude il Main Event dell’Italian Poker Tour al Portomaso Casino di Malta. La vittoria della picca va all’austriaco Ismael Bojang. Dopo aver dominato il tavolo, è riuscito a portare a casa il trofeo e gli oltre 101.000 euro di prima moneta.

bojang-italian-poker-tour

Si chiude definitivamente un’era del poker italiano, e in parte anche di quello internazionale. È Ismael Bojang il vincitore del Main Event dell’IPT disputato al Portomaso Casino di Malta. L’austriaco vince oltre 101.000 euro, insieme con l’ambitissima picca.

Si è trattato, come ben sapete, dell’ultima tappa della storia del circuito italiano. E a rendere ancor più storico questo evento, ci ha pensato un Final Table molto veloce. In soldoni, nel giro di poco più di mezz’ora dall’inizio, si era già giunti all’heads up.

Un tavolo velocissimo

Il merito è stato soprattutto di un Bojang a dir poco scatenato in avvio di tavolo. La prima eliminazione è stata quella di Alexander Lakhov, in sesta posizione. Poco ha potuto il giocatore russo, che tra l’altro era l’unico ad essersi qualificato online.

Dopo aver dato un assaggio, Bojang è partito letteralmente all’attacco per chiudere la pratica. Così, in una sola mano l’austriaco ha eliminato altri due giocatori, molto temibili, stiamo parlando del polaco Dominik Panka e del francese Johan Guilbert.

Uno showdown a tre, in cui il transalpino era anche riuscito a sorpassare Ismael. Però al river è arrivato un K che ha restituito il vantaggio a Bojang, mentre Panka non ha mai avuto chances. Si rimane in tre per la corsa alla picca, ma solo per pochi minuti.

Entra in gioco a questo punto l’unico italiano presente al tavolo, Francesco Leotta. In guerra tra bui, il siciliano pusha con coppia di 3 e trova la coppia di 5 di Vladimir Shabalin. La fortuna sorride all’azzurro, che pesca il 3 al flop e vince.

Si va in heads up

La vittoria del Main Event dell’Italian Poker Tour, dunque, è storia tra Bojang e Leotta. L’austriaco parte con una forte chiplead, ma mano dopo mano la distanza si accorcia. Fino a che non arriva il sorpasso e il conseguente allungo da parte dell’italiano.

Dopo una pausa del torneo, però, le cose cambiano nuovamente. Bojang innesta ancora una volta le marce alte, e torna anche a vedere delle buone carte. Così viene effettuato primo l’aggancio e poi il controsorpasso da parte dell’austriaco.

Leotta sembra molto affaticato, e decide di risolvere la contesa con una mano. Il siciliano pusha con 10-9 di quadri, trovando il call del suo avversario con A-9. Il board non aiuta Francesco, che vede così svanire il sogno di far restare la picca in Italia.

Questo il payout del Final Table del Main Event dell’Italian Poker Tour di Malta

  1. Ismael Bojang €101.940
  2. Francesco Leotta €75.690
  3. Vladimir Shabalin €56.200
  4. Johan Guilbert €41.720
  5. Dominik Panka €30.970
  6. Alexander Lakhov €23.000

 

I prossimi appuntamenti

Come abbiamo detto, cala il sipario sulla storia dell’Italian Poker Tour. Un circuito che ha resistito per otto edizioni, in cui le emozioni non sono mai mancate. L’attesa è tutta per il calendario del PokerStars Festival, che di fatto racchiuderà gli attuali circuiti nazionali.

Lascia un Commento