POKER: IPT, Final Table con Leotta chipleader

MALTA – È ormai giunto all’epilogo il Main Event dell’Italian Poker Tour di Malta. Ci sono ancora in corsa sei giocatori, che prenderanno parte al Final Table. A comandare il chipcount è un italiano, Francesco Leotta, ma occhio a Panka e Bojang.

leotta

Sei giocatori ancora in corsa per un unico, grandissimo obiettivo: la picca. L’ultimo Main Event della storia dell’Italian Poker Tour sta per conoscere il suo vincitore. Oggi, infatti, si svolgerà il tavolo finale presso il bellissimo Portomaso Casino.

Un tavolo finale “ridotto” rispetto al solito, proprio per la dinamica molto rapida del gioco. Erano già pochi all’inizio del Day 3, appena 31 giocatori rimasti ancora in corsa. E già dopo i primi due livelli, il field si era dimezzato.

Andamento a due facce

Erano infatti in 20 dopo le prime due ore di gioco, in cui a primeggiare erano in due. Il russo Lakhov e l’israeliano Portiansky mantenevano la vetta del chipcount. Tentativo di incursione da parte del nostro Raffaele Sorrentino, durata però poco.

Dopodichè arrivava la seconda pausa di giornata, con il field ridotto a tredici giocatori. Tra questi c’era un solo italiano, Francesco Leotta, il quale si trovava con un ottimo stack. Gli altri azzurri, ovvero Sorrentino, Di Mauro, Barbato e Moschetti, tutti eliminati.

L’unofficial final table

Dopo una fase quasi di stanca dell’azione, all’improvviso una nuova e brusca accelerata. Quattro giocatori eliminati in poche mani, ed ecco il tavolo finale non ufficiale da nove players. Tra questi spiccavano soprattutto il nostro Leotta e Dominik Panka.

Il polacco, uno dei fenomeni del poker mondiale, iniziava ad aggredire il tavolo alla sua maniera. Ma alla fine, la chiusura dei giochi è dovuta al russo Lakhov. È stato infatti lui ad eliminare gli ultimi due giocatori di giornata, Portiansky e Demby.

Andiamo a vedere il chipcount di partenza del Final Table dell’IPT Malta

  1. Francesco Leotta 5.310.000
  2. Ismael Bojang 4.285.000
  3. Dominik Panka 3.200.000
  4. Johan Guilbert 2.465.000
  5. Alexander Lakhov 2.180.000
  6. Vladimir Shabalin 1.850.000

Un italiano, un austriaco, un polacco, un francese e ben due russi. Non è l’inizio di una barzelletta, ma la composizione dell’ultimo final table della storia. Dopodichè calerà il sipario sull’Italian Poker Tour, prima della nascita del PokerStars Festival.

Andiamo a vedere anche il payout previsto per i sei protagonisti del final table:

  1. €101.940
  2. €75.690
  3. €56.200
  4. €41.720
  5. €30.970
  6. €23.000

Al tavolo dopo mezzogiorno

Si tornerà al tavolo quest’oggi per l’ultima giornata di questo IPT Malta. L’orario di partenza è posticipato rispetto ai giorni precedenti, visto che l’ultimo shuffle up and deal verrà dato alle 12.30. Scopriremo questa sera chi sarà l’ultimo campione della storia dell’Italian Poker Tour.

Lascia un Commento