SCOMMESSE CALCIO: Inter-Bologna, sarà l’esordio dal 1′ di Gabigol?

MILANO – È un martedì di Coppa Italia a San Siro, dove Inter e Bologna si giocano l’accesso ai quarti. Analizziamo la partita in ottica scommesse calcio.

scommesse calcio gabigol

Scommesse calcio: Inter-Bologna, probabili formazioni

Inter (4-2-3-1): Carrizo; D’Ambrosio, Medel, Andreolli, Nagatomo; Brozovic, Kondogbia; Candreva, Gabigol, Eder; Palacio. All. Pioli

L’Inter di Pioli è reduce da 5 successi consecutivi in campionato e ha tutte le intenzioni di proseguire in questa striscia positiva prendendosi anche i quarti di finale di Coppa Italia, competizione alla quale il tecnico tiene molto.

Eppure saranno diversi i cambi rispetto all’11 titolare. A cominciare da Carrizo in porta, con Nagatomo, Medel e Andreolli a completare il reparto con la conferma di D’Ambrosio in fascia sinistra.

A centrocampo, Brozovic giocherà visto che ha saltato la gara di campionato per squalifica e al suo fianco ci sarà Kondogbia. Nel 4-2-3-1, Candreva ed Eder accompagneranno l’esordio dal 1’ di Gabigol, fin qui oggetto misterioso. Davanti ballottaggio Palacio-Icardi.

Bologna (4-3-3): Da Costa; Krafth, Oikonomou, Maietta, Masina; Nagy, Pulgar, Donsah; Rizzo, Destro, Di Francesco. All. Donadoni

Il Bologna sta facendo fatica in campionato, ma può stare tranquillo perché le ultime tre della classifica non sembrano attrezzate per recuperare terreno. E allora in Coppa Italia i felsinei possono giocare spensierati.

Da Costa in porta nel 4-3-3 del tecnico Donadoni, che schiera Krafth e Masina sugli esterni, con Maietta ed Oikonomou (fin qui poco spazio per il greco) in difesa. In mezzo, Nagy regista con Pulgar e Donsah.

Il tridente dovrebbe essere più o meno quello titolare, viste le tante assenze. Quindi Destro sarà il centravanti, supportato da Di Francesco e uno tra Rizzo (favorito) e Mounier.

Scommesse calcio: il nostro pronostico

Diamo per scontata la vittoria nerazzurra (@1,44), proviamo a migliorare un pochettino le odds puntando su un’affermazione dei padroni di casa, entro i 90’ regolamentari, senza riuscire a mantenere la porta inviolata (@3,10).

Lascia un Commento