SCOMMESSE CALCIO: Milan-Napoli, profumo di Champions League

MILANO – Per la 21° giornata di Serie A, a San Siro il Milan aspetta il Napoli nell’anticipo di sabato alle 20.45. Analizziamo la partita in ottica scommesse calcio.

Scomesse calcio: Milan-Napoli, probabili formazioni

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Gomez, Calabria; Pasalic, Bertolacci, Bonaventura; Suso, Bacca, Niang. All: Montella.

Il Milan reduce dal 2-2 in trasferta a Torino (con rimonta da 2-0) si presenta per una sfida delicatissima contro il Napoli con due assenze pesantissime: quella di Romagnoli in difesa e quella di Locatelli a centrocampo.

A sostituire l’ex difensore giallorosso sarà al 99% Gustavo Gomez, che farà coppia con Paletta al centro della difesa, completata da Abate a destra e di nuovo Calabria a sinistra (De Sciglio e Antonelli sono out).

A centrocampo, invece, Bertolacci agirà da play al posto di Locatelli, con Bonaventura che dovrebbe scalare in mediana. Il terzo di centrocampo sarà sicuramente uno tra Pasalic (favorito) e Kucka.

In attacco, con Bacca in mezzo e l’insostituibile Suso a destra, fiducia a Niang a sinistra nonostante l’orrendo spezzone giocato dal francese in occasione dell’ultima trasferta di campionato.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Hysaj, R. Albiol, Tonelli, Strinic; Zielinski, Jorghino, Hamsik; Callejon, Mertens, Insigne. All: Sarri

Il Napoli vive sicuramente un periodo di forma migliore rispetto ai rossoneri, anche considerando le assenze causate dalla Coppa d’Africa. Sarri schiererà il consueto 4-3-3, proponendo nuovamente il tridente ‘dei piccoli’.

Ma partiamo dal reparto arretrato, dove Reina avrà davanti a sé Strinic e Hysaj in fascia, con Albiol e lo scatenato Tonelli (due gol in due partite) al centro. In mezzo al campo con Zielinski e Hamsik intoccabili è ballottaggio tra Jorginho e Diawara.

Davanti, nell’attesa del recupero completo di Milik, l’ex genoano Pavoletti partirà ancora dalla panchina. Sarà Mertens ad agire da falso nueve, naturalmente con Callejon da una parte e Insigne dall’altra.

Scommesse calcio: il nostro pronostico

La partita sarebbe potuta essere più equilibrata a parità di condizione e di rosa, ma il Milan – che ha ricambi meno convincenti rispetto al Napoli – avrà tre ruoli scoperti (terzino, centrale e centrocampista).

Ecco perché secondo noi alla fine vincerà il Napoli, che ha una quota di @2,05.

Lascia un Commento