SLOT MACHINE: Venezia, assalto e rapina nella notte

FOSSALTA DI PIAVE – Assalto nella notte ad un bar di Fossalta di Piave, nel Veneziano. Sono state portate via di peso due slot machine e una macchinetta cambiamonete. La porta del locale è stata scassinata, il bottino deve ancora essere quantificato.

Brutta sorpresa la mattina di giovedì per i proprietari del bar “Rosso di sera” di Fossalta di Piave. Il comune in provincia di Venezia ha visto una rapina effettuata in piazza Matteotti. Un furto che vede al centro delle operazioni anche un paio di slot machine.

Furto alle slot machine

Al momento di aprire la titolare si è imbattuta nelle inconfondibili tracce del passaggio dei ladri. La donna ha visto che dal locale erano state portate via di peso due slot machine e una macchina cambiamonete. È stato facile ricostruire la dinamica dell’accaduto.

La porta era scassinata, i ladri hanno probabilmente puntato direttamente ai macchinari. Di certo i malviventi non sono poi andati tanto per il sottile. con una certa foga hanno fatto irruzione e hanno puntato con decisione alle slot machine.

Così hanno trasportato le macchinette all’esterno del locale, con la macchinetta cambiamonete. Dopodichè, hanno caricato tutto a bordo di un mezzo prima di darsi alla fuga. Ovviamente, trattandosi di un’operazione a notte tarda, nessuno ha visto nè sentito nulla.

La razzia al bar è avvenuta nella notte tra mercoledì e giovedì. Nessuno si sarebbe reso conto di nulla, anche perché non sono scattati allarmi. I predoni hanno agito in modo pulito e silenzioso, allontanandosi indisturbati nell’oscurità.

La scoperta della rapina

Così l’incursione è stata scoperta solo alcune ore dopo, la mattina successiva. In quel momento, alla titolare non è rimasto che fare la conta dei danni. Così, dopo aver preso atto della situazione, non ha potuto fare altro che allertare i carabinieri.

I militari hanno ricevuto la chiamata della titolare del locale e sono intervenuti sul posto. Per prima cosa hanno iniziato ad eseguire i rilievi del caso e dare il via alle indagini. Nel frattempo è in corso di accertamento l’ammontare del bottino della rapina alle slot machine.

Lascia un Commento