ESPORTS: In Gran Bretagna partirà il primo corso di studi accademico

STOKE-ON-TRENT – Sarà la Staffordshire University la prima università europea ad offrire un corso di laurea in eSports, a partire dal 2018.

Il progetto della Staffordshire University negli eSports

Un corso di laurea universitario in eSports? In Europa finora non si era mai visto nulla di ciò. Ma dal 2018 le cose cambieranno, grazie alla Staffordshire University di Stoke-On-Trent, che ha lanciato un programma triennale.

Il corso di laurea sarà incentrato su business e gestione degli eventi. Anche se formalmente non è stato ancora approvato, gli studenti possono comunque candidarsi prima del termine ultimo del 15 gennaio 2018.

Sul sito dell’università si legge quanto segue:

“Imparerete ad ospitare eventi piccoli e su larga scala, per giocatori singoli e team, a creare business plan per sviluppare team, a creare comunità online e a promuovere i vostri  eventi tramite il marketing digitale. Avrete anche l’opportunità di esplorare la cultura degli eSports, la sua audience e la sua fan base, oltre ai diversi tipi di giochi più famosi attualmente”.

League of Legends, Dota 2 e Hearthstone

L’università offer sei borse di studio da 2.000 sterline e la possibilità di “competere in eventi sia in UK sia oltremare” in una serie di eSports quali League of Legends, Dota 2 e Hearthstone.

Il corso non è propriamente a buon mercato, ma neppure così esoso visto la potenzialità esplosiva del settore eSports: 9.250 sterline, più o meno 10.000 euro per tutti e tre gli anni.

Nonostante sia il primo corso di laurea del suo genere, la presenza degli eSports è da tempo forte nel sistema educativo britannico – ai livelli più alti. Il National University Esports League si tiene ormai dal 2010 e oggi può vantare tornei di League of Legends con oltre 300 università iscritte.

Gli eSports negli altri paesi

Sul fronte internazionale, il Ministero dell’Educazione cinese ha ufficialmente introdotto gli esports come materia di studio al college già lo scorso ottobre, e la Kanjaani University of Applied Sciences (in Finlandia) organizzerà una scuola di eSports a giugno.

Ma è in Nord America che gli eSports sono già una realtà universitaria affermata: secondo lo Sports Business Journali, ad aprile 2017 sono state censiti 34 programmi di eSports negli USA, 31 dei quali rappresentati dal The National Association of Collegiate Esports.

Lascia un Commento