POKER: PSC Sochi, trionfa Shirshikov!

SOCHI (RUSSIA) – Rimane in casa il primo evento internazionale di poker disputato in Russia. Il PokerStars Championship di Sochi è stato vinto da un russo, Pavel Shirshikov. A cadere nel testa a testa finale una delle stelle del torneo, Vladimir Troyanovsky.

Poker: tanti profeti in patria

Non poteva che esserci una preponderanza di giocatori russi nell’evento disputato a Sochi. Vuoi per la distanza, vuoi per la meta piuttosto costosa, pochi stranieri ai nastri di partenza. E alla fine, come previsto, è stato un padrone di casa a trionfare.

Così, il Poker Stars Championship di Sochi ha visto la vittoria di Pavel Shirshikov. Il giocatore di casa ha portato a casa l’ambito trofeo, che ha un sapore storico. Da tempo, infatti, PokerStars attendeva di vedersi aprire le porte della Russia.

Poco più di mezzo milione di dollari è finito nelle tasche del vincitore del torneo. Al secondo posto troviamo Vladimir Troyanovsky, una delle stelle dell’evento di Sochi. Per lui un assegno da circa 326mila dollari, per un altro piazzamento di lusso.

La carriera di Troyanovsky, però, continua a restare priva di acuti nei tornei di poker di maggior spessore. Tuttavia, un secondo posto in casa non può che essere positivo. Anche se resta l’amaro in bocca per una vittoria attesa, che non è arrivata.

Come detto, preponderanza russa nelle prime posizioni della classifica del torneo. Tra gli otto protagonisti del tavolo finale, infatti, sono solo tre gli stranieri. E perdipiù, due di loro non sono nemmeno così lontano, essendo nativi del Kazakistan.

Ha provato a rompere la monotonia Seyed Ghavam, ma il giocatore iraniano ha chiuso al terzo posto. Per lui un assegno da circa 235mila euro e una speranza che si è spenta. Ora il grande poker targato PokerStars attende la tappa di Barcellona, in programma ad agosto come di consueto.

PokerStars Championship Sochi: il payout

  1. Pavel Shirshikov $514,895
  2. Vladimir Troyanovskiy $326,454
  3. Seyed Ghavam $235,949
  4. Dmitry Vitkind $190,830
  5. Lavrentiy Ni $151,018
  6. Timur Bubnov $116,250
  7. Daniyar Aubakirov $86,524
  8. Nadar Kakhmazov $62,637

Lascia un Commento