SCOMMESSE CALCIO: Benevento-Carpi, chi va in serie A?

MILANO – Si decide questa sera il nome della terza squadra neopromossa in serie A. Al “Ciro Vigorito” si affronteranno Benevento e Carpi, per la gara di ritorno della finale playoff. Si riparte dallo 0-0 del “Cabassi”: questi i nostri consigli per le vostre scommesse.

Scommesse: Benevento-Carpi, probabili formazioni

BENEVENTO (4-2-3-1): Cragno, Venuti, Camporese, Lucioni, Lopez, Chibsah, Viola, Ciciretti, Puscas, Eramo, Ceravolo.

La formazione della Strega parte in posizione di grande vantaggio in questo incontro. Il punteggio ottenuto nella gara di andata, infatti, concede ai campani due risultati su tre. Una situazione difficile da gestire, visto soprattutto il potenziale a disposizione di Baroni.

Squadre abituate ad attaccare, infatti, fanno fatica a gestire un risultato come il pareggio. Per questo motivo, ci aspettiamo un Benevento che proverà ad attaccare per vincere. Il tutto nonostante il gruppo giallorosso non sia al completo per la gara decisiva.

Mancherà Falco per squalifica, e il suo posto verrà preso da Puscas, con Ciciretti ed Eramo. In avanti torna Ceravolo, mentre Chibsah e Viola giocheranno in mediana. Davanti al portiere Cragno la solita difesa, composta da Venuti, Camporese, Lucioni e Lopez.

CARPI (4-4-1-1): Belec, Struna, Gagliolo, Poli, Letizia, Jelenic, Mbaye, Bianco, Di Gaudio, Lollo, Mbakogu.

Dall’altra parte, invece, c’è la necessità di vincere per tornare in serie A. Tuttavia, per gli emiliani c’è un precedente che non può non incoraggiare giocatori e tifosi. Il Carpi, infatti, è una delle squadre con il miglior rendimento esterno in stagione.

E la ciliegina sulla torta è arrivata proprio in semifinale, contro il Frosinone. Una vittoria storica ottenuta al “Matusa”, nonostante i biancorossi fossero in doppia inferiorità numerica. Ovviamente, mister Castori spera di poter ripetere l’impresa e celebrare la promozione.

Tra l’altro, in casa Carpi tornano proprio gli squalificati dopo Frosinone, Struna e Gagliolo. Loro in difesa davanti a Belec, insieme a Poli e Letizia, così come torna Lollo sulla trequarti. Mbakogu unica punta, in mezzo al campo Mbaye e Bianco, con Jelenic e Di Gaudio esterni.

Scommesse: Benevento-Carpi, i nostri consigli

Passiamo ora ai nostri consigli per le vostre scommesse su questa partita. Come detto, c’è una forte situazione di vantaggio per il Benevento in chiave promozione. I campani dispongono di due risultati su tre per andare in serie A, il fallimento appare lontano.

In ogni caso, vista anche la stagione fatta dai giallorossi, prevediamo una loro vittoria. Il modo migliore per suggellare l’annata è vincere: l’esito 1 ha una quota di 2.35, impossibile skippare. Piazzare scommesse sicure con la doppia chance 1X è poco remunerativo: quota di 1.30.

Lascia un Commento