POKER – IPO e PokerStars uniscono le forze al casinò di Campione

Una notizia importante per il poker italiano ha già fatto il giro della rete in questi giorni. A partire dal prossimo mese di gennaio l’Italian Poker Open di Campione e PokerStars.it uniranno le forze proponendo dei nuovi tornei di poker live. Lo storico IPO, dopo 25 edizioni finite in archivio, si chiamerà dunque IPO sponsored by PS. Si gioca il nuovo IPO a partire dal 3 gennaio ma sicuramente ci saranno anche altre novità in arrivo.

Il nuovo IPO di Campione

La 25esima edizione dell’IPO era già stata definita come l’ultima di una serie numerica che ha fatto il suo tempo. Il torneo da 1 milione garantito lo ha vinto il milanese Andrea Shehadeh e ora si volta pagina a Campione. Sulle sponde del lago di Lugano si attendono grandi novità, a partire dal primo IPO sponsored by PS.it che si disputerà i primi di gennaio. Dunque nasce una nuova collaborazione dopo quella che ha visto il casinò di Campione legarsi al marchio WSOP in passato grazie alle WSOP Italy.

Si comincia a gennaio

Dal 3 all’8 gennaio 2018 si gioca il primo IPO sponsored by PokerStars.it con 600mila euro garantiti nel Main Event, che costa 500+50 euro e prevede uno starting stack di 40mila gettoni. Tre sono i flight di partenza a disposizione dei giocatori. Nel programma ufficiale ci sono anche diversi Side e un IPO Master da 1.000+100 euro di iscrizione. Lunedì 8 gennaio 2018 si scopriranno i nomi dei vincitori negli eventi principali.

Per il futuro cosa altro dobbiamo aspettarci? C’è chi spera nell’arrivo del PokerStars Championship a Campione, location che anni fa ospitò già il defunto EPT… Era il 2012 per la precisione quando vinse 640.000€ il danese Jannick Wrang in heads up contro l’americano Olivier Busquet. Il miglior italiano fu Stefano Puccilli, settimo classificato (per 71.500€).

Lascia un Commento