SCOMMESSE – Dzeko verso il Chelsea: la quota precipita a 1,40

Sono ore decisive queste per il passaggio di Dzeko dalla Roma al Chelsea. L’attaccante bosniaco prende tempo, ma in lavagna il trasferimento alla corte di Antonio Conte appare ormai cosa quasi fatta. L’offerta per il ritorno dell’attaccante giallorosso in Premier (aveva già militato per il City) è crollata da 7,00 a 1,40 nell’arco di un weekend. In rapida salita invece la quota sulla sua permanenza nella capitale italiana, passata da 1,10 a 3,00.

Non solo Dzeko per il Chelsea

Secondo quelli di Sky il Chelsea fa sul serio sia con Edin Dzeko che con Emerson Palmieri. La società inglese avrebbe scelto i due profili per rinforzare la rosa a disposizione di Conte. Nei giorni scorsi ci sono stati i primi approcci con la Roma. Ora si discutono i dettagli.

Le due società stanno trattando un miglioramento dell’offerta, eventuali termini di pagamento ed entità dei bonus. Inizialmente il Chelsea ha proposto 50 milioni di euro per entrambi i giocatori giallorossi. A quella cifra la Roma ha rifiutato e quindi i londinesi devono alzare il tiro. L’operazione potrebbe chiudersi sulla base di 50 milioni come parte fissa più 10 milioni di bonus.

Chi deve far giocare Di Francesco?

I romani come contropartita potrebbero avere in prestito il belga Michy Batshuayi, classe ’93. I giocatori sembrano d’accordo e il procuratore di Dzeko sarebbe pronto a partire per Londra. Il mister Eusebio Di Francesco farebbe bene dunque a pensare a come sostituire il suo ariete bosniaco.

Batshuayi può essere il sostituto ideale? O sarebbe meglio dare più spazio a Patrik Schick magari nel ruolo di prima punta? Il talento ceco classe ’96 lo scorso anno ha fatto benissimo con la Sampdoria e deve ancora confermarsi ad altissimi livelli a Roma. La società capitolina ha investito tantissimo su di lui, per questo forse è meglio valorizzare ciò che è già in rosa…

Lascia un Commento