SCOMMESSE – Le migliori quote della 22esima giornata di Serie A

Dopo i recuperi di metà settimana che hanno coinvolto le due romane, è ora di tornare in campo grazie alla 22esima giornata della Serie A. Curiosamente il calendario ripropone la sfida tra Roma e Sampdoria a soli quattro giorni di distanza. Stavolta si gioca però nella capitale. Andiamo a scoprire tutte le quote del weekend. Ci saranno sorprese oppure no in questa giornata?

Le gare di sabato 27 gennaio

Il turno si apre alle 18:00 del sabato con Sassuolo-Atalanta. I neroverdi non vincono da tre partite e hanno il peggior attacco del campionato se escludiamo il Benevento: solo 14 reti segnate in 21 partite per Berardi e compagni. I bergamaschi invece stanno a 30 punti in classifica e devono ritrovare un po’ si smalto se vogliono continuare a sognare l’Europa. Il 2 vale circa 2,2 volte la puntata. La X sta circa a 3,30 mentre l’1 è a 3,50.

Alle 20:45 tocca a Chievo-Juventus illuminare la serata. I clivensi stanno attraversando un momento orribile mentre gli juventini continuano a tallonare il Napoli a un solo punto di distanza. Un bel 2 potrebbe mettere pressione agli uomini di Sarri: la quota a 1,40 non è per nulla malvagia. La X si aggira attorno a quota 5, l’1 sta addirittura a 10.

Le gare di domenica 28 gennaio

Alle 12:30 di domenica si gioca Spal-Inter. I ferraresi sono terzultimi e devono provare a non far scappare le squadre davanti come Crotone e Cagliari. I nerazzurri in crisi arrivano da tre pareggi consecutivi. Il 2 è giocabilissimo a 1,68 contro una X a 4 e un 1 sopra il 5.

Alle ore 15:00 si gioca su cinque campi in contemporanea e tutte le squadre di casa sembrano favorite. In particolare il Napoli a 1,20 dovrebbe avere vita facile contro il Bologna di Verdi, che verrà sicuramente fischiato per aver rifiutato la maglia azzurra in questa sessione di calciomercato.

Non dovrebbero avere particolari problemi nemmeno la Fiorentina (a 1,30) contro il Verona e il Torino (a 1,45) contro il Benevento. Va sfruttata quest’ultima quota dei granata contro il fanalino di coda del campionato: le streghe non hanno mai raccolto un punto fuori casa, segnando solamente 3 reti finora.

Alle 18:00 si gioca poi un importante Milan-Lazio. I rossoneri riusciranno a riconfermarsi dopo due vittorie consecutive ottenute di misura? Non sarà per nulla facile contro il miglior attacco del campionato: I biancocelesti hanno segnato fin qui la bellezza di 56 reti! Ciro Immobile da solo ne ha fatte 20 ma domenica dovrebbe essere ancora out. Le quote comunque vedono leggermente favorito il Milan a 2,50 contro il 2,90 degli ospiti.

Si chiude alle 20:45 con Roma-Sampdoria, altro scontro interessante d’alta classifica. I giallorossi non hanno ancora capito se devono dire addio a Dzeko oppure no. Dall’altra parte è in forse lo scatenato Quagliarella, autore di 16 rete in questo campionato. L’1 è a quota 1,40 mentre la X sta a 5. Ricordiamo che le due squadre si sono incontrate giusto mercoledì sera a Marassi per uno scherzo del destino e hanno pareggiato 1-1.

Lascia un Commento