SCOMMESSE – MotoGP 2018: Marc Marquez è ancora il favorito nella nuova stagione

La MotoGP 2018 debutterà il 18 marzo in Qatar. Il circuito di Losail ospiterà la ormai consueta gara in notturna che emetterà i primi verdetti della stagione. L’annata si preannuncia entusiasmante almeno quanto quella vinta da Marquez a fine 2017. Tra le novità va registrata l’introduzione della tappa in Tailandia il 7 ottobre. Per quanto riguarda l’Italia, si correrà al Mugello il 3 giugno e a Misano il 9 settembre. Scopriamo tutti i dettagli del calendario e le migliori quote dei bookies…

Calendario MotoGP 2018: date e circuiti

1 – QATAR GP Losail International Circuit 18 MARZO

2 – ARGENTINA GP Termas de Rio Hondo 8 APRILE

3 – AMERICAS GP Circuit of the Americas 22 APRILE

4 – SPANISH GP Circuito de Jerez 6 MAGGIO

5 – FRENCH GP Le Mans 20 MAGGIO

6 – ITALIAN GP Autodromo di Mugello 3 GIUGNO

7 – CATALUNYA GP Circuit de Barcelona-Catalunya 17 GIUGNO

8 – DUTCH GP TT Circuit Assen 1 LUGLIO

9 – GERMAN GP Sachsenring 15 LUGLIO

10 – CZECH GP Automotodrom Brno 5 AGOSTO

11 – AUSTRIAN GP Red Bull Ring – Spielberg 12 AGOSTO

12 – BRITISH GP Silverstone Circuit 26 AGOSTO

13 – SAN MARINO GP Misano World Circuit Marco Simoncelli 9 SETTEMBRE

14 – ARAGON GP MotorLand Aragon 23 SETTEMBRE

15 – THAI GP Chang International Circuit 7 OTTOBRE

16 – JAPANESE GP Twin Ring Motegi 21 OTTOBRE

17 – AUSTRALIAN GP Phillip Island Circuit 28 OTTOBRE

18 – MALAYSIAN GP Sepang International Circuit 4 NOVEMBRE

19 – VALENCIA GP Circuit Ricardo Tormo 18 NOVEMBRE

 

Le quote

Il campione in carica Marc Marquez resta il favorito. La migliore quota che abbiamo trovato per lo spagnolo della Honda è il 2,10 di William Hill. L’incontenibile Marquez cerca il pokerissimo di titoli, il terzo consecutivo per la precisione. Non male per il classe ’93 che ha firmato il suo primo contratto in Moto GP il 12 luglio del 2012.

Qual è l’alternativa a Marquez? Per la gioia dei tifosi italiani possiamo dire che la Ducati offre la maggiore concorrenza! Jorge Lorenzo si gioca a quota 7. Noi però facciamo il tifo soprattutto per Andrea Dovizioso, che lo scorso anno ha provato fino all’ultima gara a dar fastidio a Marquez. Stavola il Dovi è da bettare a quota 9 su bwin.

Si può pensare altrimenti a Maverick Vinales della Yamaha a quota 7 più o meno. Un po’ più indietro c’è il suo compagno di squadra Valentino Rossi, che sfonda quota 10 su bwin. Ricordiamoci che Vale inizierà la nuova stagione con una carta d’identita che segna 39 anni…

Le quote salgono a 15 o addirittura a 17 per Dani Pedrosa o Johann Zarco. Si sale ulteriormente a circa 30 la posta con Andrea Iannone.

Lascia un Commento