SCOMMESSE – Le quote del turno infrasettimanale in Francia e della Coppa inglese

Il calcio non si ferma davvero mai, soprattutto sulle due sponde del Canale della Manica. Nel continente, in terra transalpina, si torna in campo per il 21° turno di Ligue 1; sull’isola britannica è tempo di dentro o fuori con i “replay” dei 32esimi di finale della storica coppa nazionale, la FA Cup. Diamo uno sguardo alle lavagne dei bookies sui match in calendario tra stasera e domani in entrambi i tornei.

Francia

Ad aprire la giornata saranno questa sera, ad ora di cena, Bordeaux-Caen e Marsiglia-Strasburgo. Per i “girondini”, tornati alla vittoria dopo 6 sconfitte consecutive, compresa l’eliminazione in Coppa per mano dei dilettanti del Granville, l’1 è bancato poco sotto quota 2, poche le speranze per gli ospiti a secco di successi a loro volta da fine novembre e quotati a 5,10. Più netto il pronostico per i provenzali di Rudi Garcia, in zona Champions, contro il tranquillo Strasburgo: l’1 si attesta a quota 1,30. Chiude il programma del martedì il big match Monaco-Nizza, con i monegaschi che proprio una settimana fa hanno eliminato in trasferta la squadra di Balotelli in Coppa di Lega. 1 quotato a 1,75 con la X a 3,90 e il successo degli ospiti a 5,00.

Tra i match del mercoledì spicca l’equilibrio in Tolosa-Nantes, i bookies vedono la squadra di casa leggermente favorita a 2,75 nonostante il penultimo posto, mentre pareggio o successo degli uomini di Ranieri vale in ogni caso 3 volte la posta. In Lilla-Rennes il successo dei nordici è dato a 2,15, il successo degli ospiti guidati dall’ex centrocampista del Parma Lamouchi si attesta a 3,95. Impegno probante per il Lione in Bretagna, il successo in casa del Guingamp si piazza a quota 2,25 ma attenzione ai rossoneri che non perdono in stagione da quasi due mesi: spicca l’1 a 3,39 come il pareggio a 3,40. Metz ultimo ma in ripresa contro un Sant’Etienne poco brillante, le quote rimangono in bilico tra il 2,55 dell’1 e il 3,25 del pareggio, mentre il 2 vale 3. Angers favorito a 1,85 contro un Troyes in netta difficoltà, su Amiens-Montpellier ingolosisce la X a 3 in un quadro di sostanziale equilibrio. Chiude il programma il PSG strafavorito, neanche a dirlo, sul modesto Digione: la vittoria di Neymar a compagni è praticamente ingiocabile a 1,09.

Inghilterra

Otto i match in totale previsti tra stasera e domani per delineare le ultime qualificate ai 16esimi di finale della Coppa Nazionale. Dopo i pareggi sui campi delle squadre sfavorite, trionfano quote piuttosto basse su (quasi) tutti i segni 1 degli incontri in programma. La più classica delle eccezioni è rappresentata dall’incrocio tra Mansfield Town e Cardiff, con questi ultimi terzi in classifica in Championship incapaci di superare in casa la formazione di League Two (Quarta Serie), che ora si ritrova il match point davanti al proprio pubblico. I gallesi rimangono favoriti all’interessante quota di 2,15. Compiti apparentemente più semplici per il Leicester nell’ospitare il Fleetwood Town (1 bancato a 1,28), per West Ham e Sheffield Wednesday rispettivamente contro Shrewsbury e Carlisle (in entrambi i casi l’1 vale 1,60) e per il Reading davanti al proprio pubblico contro lo Stevenage (sempre a 1,60).

Per il Chelsea di Antonio Conte l’ostacolo, apparentemente non insormontabile, è rappresentato dal Norwich in visita a Stamford Bridge. Dopo le polemiche e le “nuvole” dell’ultimo periodo, serve una vittoria ai Campioni d’Inghilterra per ritrovare slancio e morale: i Blues sono strafavoriti a 1,28, il pareggio al 90’ si attesta a 6,40 mentre il clamoroso colpo a sorpresa dei Canaries vola ben oltre quota 12. In bilico invece l’esito dello spareggio tra Swansea e Wolverhampton, con i cigni ultimi in Premier dati a 2,50 e i lupi primi in Championship a 3,10. Infine Wigan-Bournemouth non sembra troppo condizionata dalle 2 categorie di differenza tra le squadre in campo, almeno secondo i bookies: i padroni di casa primi in League On sono a 2,39 , gli ospiti dalla Premier a 3 con la X a 3,60.

Lascia un Commento