FANTASY FOOTBALL – I nostri consigli per il 26esimo turno di Serie A

Come stanno i nostri calciatori dopo i loro impegni europei? Questa è sicuramente una domanda che molti fanta-allenatori si staranno facendo in queste ore, cercando di selezionare la miglior formazione possibile da mandare in campo nel weekend. Ecco allora, immancabili, i nostri consigli per la 26esima giornata della Serie A. Sulla carta ci sono diverse partite facili da segnarsi, ma occhio alle sorprese…

Fantasy football: i consigli per la porta

L’Inter non è sicuramente una garanzia ma per questa giornata in particolare possiamo puntare su Samir Handanovic, che in casa subisce poco. In alternativa c’è Sportiello della Fiorentina oppure Buffon della Juve. Se volete un nome più coraggioso c’è sempre Cordaz del Crotone.

Fantasy football: i consigli per la difesa

Alex Sandro della Juve in una situazione di emergenza ha dimostrato di poter giocare alto e regalare dei bonus. Piace anche il terzino De Silvestri che dovrebbe essere una garanzia del Torino insieme a N’Koulou. Di nuovo se volete un nome più creativo c’è Martella del Crotone. Per star tranquilli mettiamo Pezzella della Fiorentina, oppure Kolarov della Roma o Silvestre della Samp o ancora Skriniar dell’Inter.

Fantasy football: i consigli per il centrocampo

Rafinha potrebbe essere inserito nella batteria di trequartisti di Spalletti e contro il Benevento in quel caso va schierato. Insieme a lui va messo Dzemaili, anche se nell’ultima giornata è stato Poli a portare un +3. Ramirez della Samp è un prezioso uomo-assist da mettere come Douglas Costa della Juve. Non è detto che giochi Under della Roma.

Fantasy football: i consigli per l’attacco

Trotta del Crotone potrebbe essere la rivelazione di giornata ma anche Eder ci piace molto, visto che Icardi non è ancora al 100%. Simeone della Fiorentina è favorito nello scontro a distanza con Roberto Inglese del Chievo. In mezzo a tutti questi nomi non scordiamoci di Dzeko, Quagliarella (ex dell’Udinese) e dello scatenato Immobile che ha lasciato il segno pure in Europa.

Lascia un Commento