CASINÒ DI CAMPIONE – Rapinatore mette a segno un colpo da 500.000€

Non c’è proprio pace per il casinò di Campione d’Italia. Come se non bastassero le lotte in tribunale per evitare il fallimento, ora arriva un’altra brutta notizia di cronaca. Un rapinatore solitario attorno alle 7:00 del mattino ha infatti rapinato l’ufficio cassa della casa da gioco, riuscendo a impossessarsi di una consistente bottino che si aggirerebbe attorno ai 500mila euro! Praticamente l’incasso della giornata di ieri, martedì 27 marzo.

Furto da 500.000 euro al casinò di Campione!

La notizia della rapina ha fatto il giro del web in poche ore, nonostante le prime informazioni fossero abbastanza frammentarie. Se ne sono occupati portali dedicati al gioco, testate locali e importanti testate nazionali.

Si è comunque appreso che il rapinatore, che sulle spalle aveva uno zaino, si è presentato di buon mattino all’ufficio cassa del casinò si che trova al terzo piano della struttura affacciata sul lago di Lugano. Nell’ufficio a quanto pare c’erano due cassieri impegnati nella conta delle banconote. Probabilmente il malintenzionato sapeva che questa è una pratica comune al casinò.

Il rapinatore dapprima ha picchiato uno dei due impiegati, poi ha puntato una pistola contro il secondo cassiere, obbligandolo a consegnargli l’intero incasso. Il ladro ha messo i soldi nello zaino e poi si è allontanato indisturbato. Può sembrare strano ma così è stata riportata la notizia.

L’intervento dei carabinieri e gli interrogativi

Scattato l’allarme, sono intervenuti gli uomini della sicurezza della casa da gioco e i carabinieri di Campione d’Italia. Del rapinatore per il momento non sembra esserci traccia. Nessuno all’esterno del casinò ha notato qualcosa di strano e non si hanno notizie sul mezzo che il bandito ha usato per allontanarsi dall’enclave italiana in Svizzera.

Attorno alla rapina si affollano insomma numerosi interrogativi che presto potrebbero essere chiariti. Come ha fatto il rapinatore a entrare nel casinò in un orario di chiusura? Come ha potuto prendere l’ascensore per salire al terzo piano? Restiamo in attesa di sviluppi, ovviamente.

Lascia un Commento