SCOMMESSE SERIE A, ecco i recuperi della 27esima giornata

Nei giorni successivi alle festività di Pasqua si recupera la 27esima giornata di Serie A. Ci sono sette gare da seguire e alcune di esse si riveleranno di sicuro molto interessanti. L’unica squadra favorita in trasferta è la Fiorentina mentre il derby di Milano è davvero incerto. Andiamo a vedere quali sono le migliori quote di queste partite che chiariranno gli equilibri del nostro amato campionato.

Serie A, le gare di martedì 3 aprile

Alle ore 18:30 si giocano le tre gare del giorno in contemporanea. Spicca naturalmente Udinese ve Fiorentina, visto che proprio a Udine perse la vita Davide Astori lo scorso 4 marzo. I viola arrivano da quattro vittorie consecutive, vantano un +11 sui friulani in classifica e sono favoriti a 2,20. I padroni di casa sono forse la peggior squadra di A al momento e pagano a 3,60. La X sta a 3,30.

Nelle altre due partite l’1 sembra la soluzione più probabile. Il Genoa contro il Cagliari paga 1,90 volte la scommessa; i rossoblu hanno ritrovato un risultato positivo (1-1 in casa con la Spal) dopo tre sconfitte consecutive. L’Atalanta contro la Sampdoria sta invece a 1,45; i bergamaschi arrivano da due vittorie di fila.

Serie A, le gare di mercoledì 4 aprile

Alle ore 17:00 si gioca la prima delle quattro partite del giorno, ovvero Benevento vs Verona. L’ultima in classifica è favorita a 1,80 nonostante la peggior difesa del campionato (69 reti subite) e le ultime quattro sconfitte consecutive. Il Verona del resto è penultimo con 22 punti. Insomma, si tratta di una sorta di ultima spiaggia per entrambe le compagini.

Alle 18:30 si disputeranno infine le ultime tre gare dei recuperi. Spicca il derby di Milano dove il risultato è davvero incerto. Forse il Milan (nonostante la sconfitta netta subita contro la Juve) si trova a una quota leggermente più bassa (2,70) rispetto ai cugini nerazzurri (2,75). La X sta invece a 3,20.

Negli altri due match le squadre di casa sono favorite. Il Chievo paga a 2,55 contro il Sassuolo che “vanta” il peggior attacco della A con soli 19 gol segnati finora. Il Torino, che finalmente è tornato alla vittoria (in casa del Cagliari), sta a 1,50 contro il Crotone.

Lascia un Commento