Inaugurate al CASINÒ di SANREMO le rinnovate sale Privata e Dorata

Da questo weekend i clienti del Casinò di Sanremo potranno giocare nelle nuovissime sale ‘Privata’ e ‘Dorata’. Due splendidi spazi creati nel segno del fascino e del glamour tipici della casa da gioco, con un sguardo sempre attento alla sicurezza.

casinò di sanremo

Rinnovate le sale Privata e Dorata al casinò di Sanremo

Sono passati ben 90 anni dalla nascita della sala Dorata e della sala Privata del casinò sanremese e ora questi due gioielli della casa da gioco della città dei fiori sono stati rinnovati, mantenendo però l’eleganza che li contraddistingue dal 1928.

La storia del casinò ligure rivive in ‘Privata’ e ‘Dorata’, studiate e disegnate per regalare ai clienti le emozioni di un tempo. Oltre alle nuove sale c’è anche un bistrot completamente nuovo e moderno. Passato e presente si incontrano insomma in un mix perfetto. Le sale ‘Privata’ e ‘Dorata’, inaugurate ieri alla presenza delle massime autorità civili e militari cittadine, sono già a disposizione della clientela.

Giancarlo Prestinoni, direttore generale del casinò, ha dichiarato alle testate locali: “Si tratta di un intervento che esalta il glamour dell’ambiente. Le prestigiose sale accolgono i tavoli da gioco francesi e dei giochi americani offrendo ai visitatori ambienti ancora più esclusivi per trascorrere i momenti riservati ai loro giochi preferiti. Inoltre abbiamo realizzato uno spazio innovativo, il bistrot che si apre sulla terrazza storica della facciata principale. Tutto questo segna l’evoluzione dell’accoglienza ancora di più proiettata verso la città e l’esterno, con lo scopo di soddisfare al meglio le aspettative dei nostri clienti. È un giorno molto importante per il casinò“.

Le altre dichiarazioni dei presenti all’inaugurazione

Massimo Calvi, presidente del CdA, ha detto: “Questa non è solo un’inaugurazione istituzionale, ma soprattutto operativa. Le operazioni presentate si inseriscono all’interno di un piano di ristrutturazione e manutenzione straordinaria necessario per adeguare l’edificio alle norme di sicurezza, in particolare quelle antincendio. A tal fine nel corso del 2018 ci sarà un turnover dei tavoli al’’interno delle singole sale così da liberarle progressivamente e compiere gli interventi“.

Olmo Romeo, presidente nazionale di Federgioco, ha spiegato: “I casinò non stanno attraversando un periodo facile, abbiamo capito che si devono ricollocare rendendosi sempre più glamour. Rendiamo le sale sempre più piacevoli. Qui è stato fatto un lavoro ottimo, non facile. La riposta da parte dei clienti è stata positiva, quindi siamo orgogliosi e sicuri di aver centrato l’obiettivo”.

Chiudiamo con le parole di Alessandro Il Grande, presidente del Consiglio Comunale di Sanremo: “Un’ottima iniziativa, siamo presenti per ringraziare il Cda e per far sì che queste iniziative siano di buon auspicio per il casinò e per la città. Con queste nuove sale la città ha un valore aggiunto“.

Lascia un Commento