SCOMMESSE, Icardi resta all’Inter o no? Occhio all’offerta della Juve

Nell’ultima giornata di campionato l’Inter è riuscita a strappare alla lazio la qualificazione alla prossima Champions League grazie allo scontro diretto vinto, eppure si sprecano le voci sul possibile addio del capitano Mauro Icardi ai nerazzurri. Si parla addirittura di un clamoroso scambio con la Juve, disposta a dare Higuain più un bel conguaglio in denaro. I bookies però non sono convinti…

mauro icardi calciomercato

Le voci di mercato sul capitano Mauro Icardi

Higuain più 50 milioni. Questo è quanto avrebbe offerto la Juve per assicurarsi Mauro Icardi dall’Inter. Lo scambio tra i bomber argentini sarebbe davvero clamoroso, considerando la rivalità storica tra i due club. Eppure per Massimo Moratti, ex presidente e oggi primo tifoso nerazzurro, si tratta di un’offerta da tenere in considerazione.

A pensarci bene in effetti, se l’Inter rischia di perdere davvero il proprio bomber da 29 gol in campionato, tanto vale guadagnarci qualcosa assicurandosi subito una contropartita all’altezza. Ricordiamo che Icardi può liberarsi con una clausola e non è facile sostituire uno con i suoi numeri.

L’eventuale conguaglio juventino è obbligatorio se pensiamo che Higuain è un ’87 mentre Icardi è nato nel ’96. Sei anni di differenza non sono pochi.

Le quote tranquillizzano i tifosi nerazzurri

Nonostante tutti questi ragionamenti, Icardi lontano da Milano non sembra un’idea stuzzicante per i bookmakers: la sua permanenza in nerazzurro appare in questo momento la strada più percorribile, offerta a 1,30. L’addio all’Inter è un’eventualità bancata a 3,50.

Per adesso la dirigenza dell’Inter dichiara di voler trattenere il suo capitano, come è ovvio che sia.  Intanto il giovane Lautaro Martinez (classe ’97) è già sbarcato a Milano ed è pronto a far sognare fin da subito i suoi tifosi. L’esperto Higuain potrebbe essere perfetto per fargli da ‘chioccia’… La logica tattica però si scontra sicuramente con il volere dei tifosi. Come andrà a finire, dunque?

Lascia un Commento