POKER, John Cynn vince 8.800.000$ ed è il nuovo campione del mondo

Il poker pro John Cynn è il nuovo campione del mondo delle World Series of Poker. In mezzo ai 7.874 iscritti del Main Event, è stato lui infatti a incassare la prima moneta da 8.800.000$ al Rio di Las Vegas dopo dieci giorni di battaglie ai tavoli e dopo un heads-up infinito giocato contro Tony Miles. E pensare che Cynn due anni fa si era piazzato 11° nel Main Event, sfiorando il tavolo finale…

john cynn main wsop 2018

Un heads-up da record al Main Event

È durato tre giorni, come da tradizione, il tavolo finale del Main delle WSOP. Nel terzo e ultimo giorno si è dovuto aspettare appena un’oretta per assistere all’eliminazione di Michael Dyer in terza posizione. Poi è iniziato un heads-up da record che ha visto protagonisti John Cynn e Tony Miles. I due si sono affrontati per oltre 10 ore davanti ai loro tifosi, regalando spettacolo ai telespettatori a casa.

Alla fine John Cynn l’ha spuntata con un trips di kappa in una mano dove ha pensato un po’ prima di fare il call decisivo al turn. Di fronte a lui Miles era andato all-in con lo 0% di probabilità. Per questo Cynn è stato anche accusato di ‘slowroll’ da parte di qualcuno, ma bisogna considerare la stanchezza e l’importanza del momento.

Miles è sembrato arrabbiato inizialmente ma poi ha speso belle parole per il nuovo campione del mondo Cynn, che ha dimostrato tutta la sua emozione e il suo imbarazzo davanti ai microfoni dei media specializzati. Cynn si mette così al polso il braccialetto più ambito delle World Series e per un anno almeno potrà vantarsi di essere il campione del Main Event.

Ecco il payout del tavolo finale

1° – John Cynn $8,800,000 (USA)
2° – Tony Miles $5,000,000 (USA)
3° – Michael Dyer $3,750,000 (USA)
4° – Nicolas Manion $2,825,000 (USA)
5° – Joe Cada $2,150,000 (USA)
6° – Aram Zobian $1,800,000 (USA)
7° – Alex Lynskey $1,500,000 (Australia)
8° – Artem Metalidi $1,250,000 (Ucraina)
9° – Antoine Labat $1,000,000 (Francia)

Lascia un Commento