SCOMMESSE: 2,5 miliardi raccolti nel 2018 dalle agenzie. Record per Napoli

Nei primi sette mesi del 2018 la raccolta delle scommesse sportive fatte in agenzia è stata di 2,5 miliardi di euro e 2,02 miliardi sono tornati in vincita ai giocatori. La spesa effettiva degli italiani, secondo le elaborazioni dei portali specializzati basate sui dati dei Monopoli di Stato, è stata quindi pari a 490,6 milioni di euro. Nella classifica delle città dominano Napoli e Prato.

scommesse napoli

I dati delle agenzie e il record di Napoli

Tra gennaio e luglio 2018 le scommesse sportive in agenzia hanno totalizzato una raccolta di 2,5 miliardi di euro in Italia. Questo è il totale elaborato da Agipronews e Agimeg sui dati contenuti nel report diffuso dall’Agenzia delle Dogane e Monopoli.

Napoli resta in testa nella classifica delle città dove si è giocato di più, con 376,6 milioni di euro raccolti e una spesa effettiva di 71,4 milioni di euro. Del resto le agenzie a Napoli sono ben 1.263! Un numero impressionante da confrontare con quello delle altre città che adesso vi elencheremo…

Le altre città italiane dove si gioca di più

Seconda tra le città italiane è Roma con 233,5 milioni raccolti (contando anche la provincia) nelle 804 sale attive. Nella capitale oltre 184 milioni sono stati restituiti in vincita e quindi la spesa effettiva dei romani è stata di 39,2 milioni.

Chiude il podio Milano con una raccolta di quasi 140 milioni di euro e 26,3 milioni di spesa effettiva per i giocatori. Nella top five delle città con la maggiore raccolta ci sono anche Salerno (95,5 milioni) e Bari (90,3).

Tra gennaio e luglio, la raccolta media più elevata in rapporto ai punti vendita si è registrata però a Prato, dove ognuna delle 44 agenzie ha totalizzato oltre 684mila euro di base imponibile media, seguita da Bolzano con oltre 420 mila euro.

Lascia un Commento