POKER, il polacco Nurzynski trionfa a Barcellona nell’EPT dei record

Un giocatore polacco di 28 anni ha vinto a Barcellona l’EPT più affollato di sempre. Lui si chiama Piotr Nurzynski ed è sorprendentemente riuscito a incassare un premio di 1.037.109€ in mezzo a 1.931 partecipanti. E pensare che non ha nemmeno dovuto pagare il buy-in di 5.300€, ma gli è bastato qualificarsi online con un satellite di 250€. Al secondo posto si è arreso il cinese Wang, pure lui diventato milionario.

Da un satellite online al trionfo nell’EPT dei record

Fino alla settimana scorsa il 28enne polacco Nurzynski poteva vantare solo 11.812$ vinti in tornei live. Ora può definirsi un milionario grazie al poker così come il runner-up del Main Event di Barcellona, il cinese Haoxiang Wang. I premi più ricchi previsti dal payout catalano sono stati infatti modificati da un deal deciso dagli ultimi quattro superstiti del torneo.

Nurzynski e Wang, oltre a un premio a sette cifre, si sono aggiudicati anche un Platinum Pass dal valore di 30.000$. Tutto meritatissimo, considerando che dal nulla sono riusciti ad arrivare in fondo a un torneo da 1.931 iscrizioni: un numero record per l’European Poker Tour.

La tappa catalana del noto Tour europeo di PokerStars ha sempre attirato tanti giocatori, ma stavolta si è infranto il primato anche grazie al Re-Entry concesso in caso di eliminazione prematura.

Alla grande festa del poker live hanno partecipato anche gli italiani, tra i quali si è distinto Enrico De Rosa: il giovane player di origini pugliesi ha chiuso 17° aggiudicandosi 69.340€ nel finale del Day 4. In tutto erano 88 gli azzurri iscritti al Main: il 6% del field complessivo.

L’epilogo e il payout del Main Event di Barcellona

Wang ha fatto fuori il bulgaro Dimov al terzo posto e Wang sembrava il favorito dagli stack nelle fasi iniziali del testa-a-testa. Nurzynski però è riuscito a raddoppiare e per due volte ha ribaltato la situazione.

Ecco l’azione dell’ultimissimo colpo… Nurzynski completa da bottone con A-9, Wang checka con K-2. Flop 6-K-A. Wang punta 500.000 e Nurzynski chiama. Turn 7. Wang checka, Nurzynski punta 2.000.000 e Wang chiama. River 4. Wang checka, Nurzynski pusha e Wang (senza più time bank) ha 30 secondi per decidere. A 2 secondi dal fold automatico, chiama. La sua coppia di kappa non è buona contro coppia di assi e partono i titoli di coda.

A caldo il vincitore ha dichiarato: “Non posso crederci. Oggi ho fatto due gravi errori e credevo che li avrei pagati. Invece ce l’ho fatta“. Questa è la parte nobile del payout:

 

1° – Piotr Nurzynski (Polonia) – €1.037.109*
2° – Haoxiang Wang (Cina) – €1.023.701*
3° – Ognyan Dimov (Bulgaria) – €725.621*
4° – Pedro Marques (Portogallo) – €698.369*
5° – Rodrigo Carmo (Portogallo) – €354.200
6° – Matthias Tikerpe (Estonia) – €287.050
7° – Mark Buckley (Irlanda) – €220.000
8° – Patrick Clarke (Irlanda) – €155.000

Lascia un Commento