Europa League, la Lazio vince a Marsiglia e scende nelle quote

Una grande Lazio ha travolto giovedì sera l’Olympique Marsiglia al Vélodrome ed è sempre più vicina alla qualificazione al prossimo turno dell’Europa League. Grazie al successo di giovedì i biancocelesti si riavvicinano alla vetta del Girone H e possono ambire a chiuderlo in testa.

Il trionfo laziale in Europa League

Le premesse erano interessanti per Marsiglia-Lazio di EL. Basti ricordare che i marsigliesi sono allenati dall’ex romanista Garcia che in difesa schiera Rami. L’ex giocatore milanista a fine gara ha avuto tra l’altro un battibecco pubblico con il n° 10 Payet, autore su punizione di un gol bellissimo quanto inutile.

I padroni di casa sono stati travolti dalle belle reti di Wallace e Caicedo, rispettivamente su assist di Lucas Leiva e Immobile. Nel finalem al 90° per la precisione, ci ha pensato Marusic a chiuderla con un sinistro micidiale all’angolino.

Lunedì in campionato la Lazio ospita l’Inter (battuta in Champions dal Barcellona), ma la partita di A è a rischio rinvio per la pioggia.

Le quote attuali della Lazio in EL

Il primato della squadra di Inzaghi nel girone di EL è dato a 2,50 su Snai, quello dell’Eintracht Francoforte (che conduce con 3 punti di vantaggio sui biancocelesti) è dato a 1,45.

Dopo il 3-1 di giovedì, inoltre, i biancocelesti sono avanzati anche sulla lavagna scommesse per il trionfo finale, passando da 25,00 a 20,00.

La stagione è ancora lunga ma le premesse sono buone per gli uomini di Inzaghi, che al momento sono di nuovo in lotta per i primi 4 posti in campionato. Lo scorso anno la Champions sfumò per un soffio dopo lo scontro diretto con l’Inter. Stavoltà andrà meglio?

Lascia un Commento