SCOMMESSE, tra i marcatori comanda ancora Piatek ma CR7 è a un passo

Dopo dodici giornate di campionato nella classifica dei marcatori c’è il polacco Piatek del Genoa a quota nove reti. Il favorito per il titolo finale di capocannoniere è però il portoghese Cristiano Ronaldo della Juve a quota 2,00 per i bookies. Deludono invece nomi come Dybala e Dzeko, addirittura quotati a 100,00. Voi su chi puntate o puntereste?

SCOMMESSE, le delusioni Dzeko e Dybala

Erano partiti per essere gli “anti-Ronaldo” nella classifica dei cannonieri, ma tre mesi dopo la caccia al portoghese procede più lentamente del previsto. I bomber di grido delle ultime stagioni di Serie A arrancano anche nelle quote dei bookmaker, dove la strada da recuperare su CR7 si è fatta piuttosto lunga.

Edin Dzeko e Paulo Dybala sono i più lontani: dopo dodici giornate, sono fermi a due reti (un gol ogni 461 minuti per il bosniaco, uno ogni 389 per l’argentino), un magro bottino che nelle scommesse Snai sul capocannoniere ha fatto impennare la loro quota a 100,00.

Non benissimo nemmeno Gonzalo Higuain, sulla carta il trascinatore del Milan: per il Pipita, finora, sono 5 i gol realizzati e un’offerta in lavagna arrivata a 20,00.

I veri candidati al ruolo di capocannoniere

Resistono invece Ciro Immobile e Mauro Icardi, i capocannonieri della scorsa stagione: con 8 e 7 reti ciascuno, l’attaccante della Lazio e quello dell’Inter si piazzano a 5,50 e 6,50, primi inseguitori di Ronaldo, a 7 marcature come il biancoceleste ma nettamente favorito per i traders (a 2,00).

Positivo, invece, l’avvio di stagione della coppia azzurra formata da Lorenzo Insigne e Dries Mertens. Gli attaccanti del Napoli sono arrivati entrambi a 7 gol e tutti e due si giocano a 10,00; stessa quota per Krzysztof Piatek, che pur a secco da un mese e mezzo resiste in cima alla classifica cannonieri, a 9 reti.

Lascia un Commento