Il tedesco Paul Michaelis trionfa all’EPT di Praga

Il 27enne Paul Michaelis riporta dopo tre anni la Germania in trionfo all’EPT. Lo fa dominando le ultime giornate del Main Event di Praga e incassando 840.000 euro di primo premio. Non solo: a lui vanno pure la mitica picca del Tour europeo e il Platinum Pass dal valore di 30.000 dollari che garantisce un seat all’imminente PSPC delle Bahamas.

michaelis ept praga main event pass

 

Michaelis vince all’EPT tra 1.174 entries

Il 27enne tedesco ha imbustato per due consecutive da chip leader nel Main ceco prima di mettere le mani sulla picca più ambita di Praga e sul Platinum Pass da 30mila dollari. È riuscito così a migliorare il 28esimo posto dello scorso anno.

A caldo ha spiegato: “Ho pensato spesso al risultato dello scorso anno durante il torneo. Adesso però sono più esperto e più calmo. La quantità di soldi che ho vinto è incredibile, anche se ho venduto quote e swappato con altri giocatori. Non pensavo di giocare il PSPC di gennaio ma ora ho questa grande opportunità“.

Michaelis figurava tra i più corti del Day 4 eppure è riuscito a completare una grande rimonta. Alla fine ha scelto di accettare un deal a tre left con l’ucraino Artem Kobylynskyi e il russo Alexandr Merzhvinskii.

L”heads up è terminato quando Paul ha limpato con J-J, Artem ha pushato 6 milioni di chips con 10-10 e Paul ha chiamato immediatamente. Il board 5-Q-K-9-7 non ha concesso scoppi e la ‘curva tedesca’ ha potuto esultare.

Il payout del Main Event di Praga

In 175 sono riusciti a piazzare la bandierina nel Main ceco da 5.300 euro di buy-in. Il migliore tra gli italiani è stato Gianluca Speranza che ha chiuso 56esimo incassando 14.520 euro.

1° – Paul Michaelis (Germania) – 840.000€*
2° – Artem Kobylynskyi (Ucraina) – 571.910€*
3° – Alexandr Merzhvinskii (Russia) – 631.500€*
4° – Laurynas Levinskas (Lituania) – 316.000€
5° – Carlos Branco (Portogallo) – 242.560€
6° – Parker Talbot (Canada) – 179.360€
7° – Liviu Ignat (Romania) – 136.720€
8° – Diego Zeiter (Argentina) – 97.420€

Lascia un Commento