Calciomercato: le quote di Destro, Montolivo e gli altri desaparecidos

Minutaggio ridotto o inesistente, gol visti solo con il cannocchiale e valigie già pronte per partire. Sono i “desaparecidos” del mercato invernale, destinati a cambiare casacca per ritrovare lo spazio (in campo) del tempo che fu. Per tutti loro l’addio alle attuali squadre nella prossima finestra di mercato è una speranza di rilancio, ma anche un prospettiva concreta nell’analisi dei trader.

quote calciomercato destro montolivo desaparecidos

Calciomercato, i casi Destro e Montolivo

Diamo un’occhiata alle quote di Snai per capire cosa potrebbe succedere nelle prossime settimane. Mattia Destro, per esempio, ha esaurito il feeling con il Bologna: non parte titolare da settembre e nei 209 minuti giocati in campionati non è mai riuscito a lasciare il segno con un gol. Il suo addio (lo seguono Fiorentina e Samp) è valutato a 1,35.

Ancora più magro, per non dire deficitario, è il bilancio del centrocampista Riccardo Montolivo, un tempo capitano del Milan, oggi praticamente inutilizzato: zero presenze da inizio stagione. Non è stato utilizzato da Gattuso nemmeno quando il reparto della mediana si è ritrovato in piena emergenza. Montolivo potrebbe allora avere una chance nel Genoa di Prandelli: la sua partenza entro fine gennaio è data a 1,30.

Bertolacci, Thereau e gli altri dispersi

Sempre in casa Milan c’è Andrea Bertolacci che non ha trovato occasioni (zero presenze anche per lui) da quando è tornato dal prestito al Genoa: condivide la quota con Montolivo e l’addio è a 1,30.

Stagione da dimenticare anche per Cyril Théréau, ex Udinese che con la Fiorentina ha ottenuto spazio solo in due scampoli di partita, giocando appena 28 minuti: il francese ha la quota più bassa (1,25) tra i possibili partenti.

In crisi d’identità pure Gianluca Lapadula del Genoa, impiegato solo per 8 minuti e con la prospettiva di “scendere” in B (probabilmente alla Cremonese) per ritrovarsi: andar via dai rossoblu è un’opzione a 1,30.

Difficile anche la prima metà di stagione per Amato Ciciretti, che ancora non è riuscito a ingranare con il Parma: l’esterno romano potrebbe quindi accasarsi al Pescara che lo cerca con insistenza. Il suo saluto ai gialloblu vale 1,65.

Lascia un Commento