POKER: Chino Rheem trionfa alla PCA, Enrico Camosci chiude 17esimo

Nella classica location dell’Atlantis di Nassau, alle Bahamas, si è svolta una PCA che ha visto protagonisti anche diversi italiani. Alla fine il Main Event è andato all’americano David ‘Chino’ Rheem mentre Gianluca Speranza si è piazzato sesto in uno degli ultimi High Roller.

chino rheem main pca

Rheem domina il final table della PCA

Il player californiano David Rheem nel 2008 si piazzò settimo al Main Event delle mitiche WSOP di Las Vegas. Era l’anno di Peter Eastgate. Oltre un decennio dopo il 38enne Rheem ha ottenuto il suo quinto risultato live a sette cifre, dominando le fasi finali della recente PCA delle Bahamas. Rheem si è imposto tra 865 entries totali incassando un premio da oltre 1 milione e mezzo di dollari. Le sue vincite in carriera superano i 10 milioni e mezzo adesso!

L’ultimo ad arrendersi nel Main PCA è stato Daniel Strelitz che è andato all in nell’ultima mano con A-2 suited trovando 5-5 in mano a Rheem. Completa il podio il 67enne canadese Scott Wellenbach, un qualificato online che ha deciso di donare tutto in beneficenza! Ecco il payout:

1° – David Rheem (USA) – $1.567.100
2° – Daniel Strelitz (USA) – $951.480
3° – Scott Wellenbach (Canada) – $671.240
4° – Pavel Veksler (Ucraina) – $503.440
5° – Vicent Bosca (Spagna) – $396.880
6° – Brian Altman (USA) – $297.020
7° – Mihai Manole (Romania) – $208.920
8° – Marc-Andre Ladouceur (Canada) – $146.840

Gli acuti finali degli italiani alla PCA

Il 24enne Enrico Camosci è stato il migliore italiano nel Main Event, chiudendo 17esimo e incassando circa 70mila dollari. Poi ha fatto in tempo a piazzare un acuto finale da 252mila dollari vincendo un Side da 10.300 dollari di buy-in.

Non è tutto. Gianluca Speranza si è piazzato sesto in un High Roller vinto da Martin Zamani. La prima moneta valeva 895.110$ mentre Speranza si è accontentato, per modo di dire, di 205.980$. A condannarlo è stato un colpo perso contro il tedesco Dominik Nitsche, runner-up dell’evento. Ecco il payout:

1° – Martin Zamani (USA) – $895.110
2° – Dominik Nitsche (Germania) – $606.360
3° – Thomas Muehloecker (Austria) – $404.240
4° – Tom-Aksel Bedell (Norvegia) – $331.100
5° – Markus Durnegger (Austria) – $265.640
6° – Gianluca Speranza (Italia) – $205.980
7° – Sean Winter (USA) – $152.460
8° – Davidi Kitai (Belgio) – $112.040

Lascia un Commento