FANTASY FOOTBALL, i nostri consigli per il 24° turno di Serie A

Possiamo considerare archiviata la settimana europea e tornare a concentrarci sul campionato. Il 24esimo turno sarà spalmato su quattro giorni. Occhio dunque alle vostre fanta-formazioni! Andiamo a vedere chi schierare. Impossibile non concentrarsi sul blocco Juve contro il Frosinone, ma dobbiamo cercare ovviamente anche le possibili sorprese, come sempre.

juve series a fantasy football consigli nomi

Fantasy football, i consigli per la porta

Gianluigi Donnarumma va a Bergamo a parare contro il miglior attacco del campionato, eppure è un nome da tenere in considerazione visto il suo ottimo momento. Più semplice dovrebbe essere l’impegno di Juan Musso dell’Udinese contro il fanalino di coda Chievo. Segnatevi anche Szczesny, Olsen e Handanovic. Lo sloveno è il nuovo capitano dell’Inter.

Fantasy football, i consigli per la difesa

Milan Skriniar è una certezza del campionato, nonostante il momento complicato dell’Inter. Bruno Alves è un altro ex di giornata e sta facendo bene. Piace sempre il terzino Di Lorenzo dell’Empoli che può regalare bonus. William Troost-Ekong è un altro buon nome non troppo costoso da schierare in questa giornata. Il duttile Cristian Ansaldi non avrà vita facile a Napoli ma va considerato. Completate il reparto poi con il greco Manolas della Roma o con il rientrante Bonucci.

Fantasy football, i consigli per il centrocampo

Lazovic sta facendo bene sulla fascia del Genoa di Prandelli e contro una Lazio piena di infortunati può confermarsi. Impossibile non pensare anche a Federico Chiesa e a Lucas Paquetà del Milan. Aggiungiamo sostanza con Rodrigo Betancur della Juve, Alfred Duncan del Sassuolo e Jasmin Kurtic della Spal.

Fantasy football, i consigli per l’attacco

Leonardo Pavoletti sfida a distanza Roberto Inglese. Chi farà meglio tra i due? Meglio puntare forse su Ciccio Caputo dell’Empoli o su Okaka dell’Udinese. Se volete nomi più blasonati, allora andate tranquilli con Dzeko della Roma o Lautaro Martinez dell’Inter. Senza dimenticarsi di schierare almeno uno tra Cristiano Ronaldo e Manduzkic.

Lascia un Commento