MotoGP, Marquez favorito nonostante il dolore alla spalla

La spalla non è ancora al top dopo l’operazione e proprio per questo motivo Marc Marquez non ha girato al massimo durante i test di Sepang, i primi del 2019 per la MotoGp. Tra un mese lo spagnolo non sarà ancora al top, eppure i bookies stravedono per lui e lo danno nettamente favorito per la corsa verso il titolo del 2019.

marc marquez favorito quote motogp

MotoGP, Marquez non è al top

Il pilota della Honda ha confessato che molto probabilmente non riuscirà a essere al top nemmeno per la prima gara stagionale, prevista a Losail, in Qatar, per il prossimo 10 marzo. Nonostante una possibile partenza a handicap Marquez resta comunque il grande favorito dei bookmaker per il titolo: sul tabellone Snai è dato a 1,65 e stacca nettamente il resto della concorrenza.

A proposito di infortuni alla spalla… Dani Pedrosa, ex pilota della Honda e attuale collaudatore Red Bull Ktm Factory Racing, è stato operato con successo al Barcelona Teknon Medical Centre. Un intervento reso necessario per migliorare il recupero dalla frattura scomposta alla clavicola che lo spagnolo ha sofferto dopo Natale. Il team di medici ha eseguito l’intervento provvedendo a rafforzare l’osso con cellule staminali volte a risolvere l’osteoporosi che aveva generato la frattura.

Ecco le quote degli altri piloti

Il primo rivale per Marquez nella nuova stagione è Andrea Dovizioso, quarto nella giornata conclusiva dei test e dato a 5,50 per il titolo. Fiducia anche a Jorge Lorenzo, compagno di squadra di Marquez che pure è alle prese con il recupero da un’operazione e ha saltato questa sessione: su di lui si punta a 7,50.

A seguire la coppia Yamaha formata da Valentino Rossi e Maverick Viñales, entrambi a 10,00, mentre l’exploit di Danilo Petrucci, primo nei test con la Ducati, vale 15,00. Nelle prove malesi ha brillato anche Francesco Bagnaia del team Pramac, secondo dietro Petrucci. Il colpo dell’esordiente piemontese pagherebbe 33 volte la scommessa.

Lascia un Commento