Alonso scende in pista con gli eSports e investe in Motorsport Games

Fernando Alonso entra ufficialmente nel mondo degli eSports. L’ex pilota di F1 è diventato uno degli investitori di Motorsport Games, una piattaforma specializzata nelle discipline e-sportive di derivazione motoristica, con particolare attenzione a quelle di endurance racing.

fernando alonso

Alonso investe in Motorsport Games

Fernando Alonso allarga ancora il campo della sua azione nel mondo dei motori. L’ex pilota di F1, dopo essere passato alle gare di endurance, ha appena messo piede nel mondo degli eSports, ossia dei tornei competitivi di videogames. Alonso è infatti uno degli investitori di Motorsport Games, una piattaforma specializzata nelle discipline e-sportive di derivazione motoristica dell’endurance racing.

Il pilota spagnolo ha dichiarato. “Ormai gli eSports sono una realtà sempre più affermata. Io li seguo da tempo ed è per questo che ho deciso di mettermi in gioco per dare un contributo attivo allo sviluppo e alla diffusione di questa disciplina. Gli eSports non sono meglio o peggio delle gare reali, più semplicemente, però, sono un mezzo in più per i fan di avvicinarsi alle competizioni“.

La carriera di Fernando Alonso

Fernando Alonso Díaz, nato a Oviedo il 29 luglio 1981, è un pilota automobilistico, già vincitore dei campionati mondiali 2005 e 2006 di Formula 1 con la scuderia Renault, della 24 Ore di Le Mans 2018 e della 24 Ore di Daytona 2019.

Oltre a essere il pilota spagnolo di maggior successo, Alonso ha detenuto il record di più giovane vincitore di un campionato mondiale di Formula 1 (conseguito al termine della stagione 2005) e quello di più giovane bi-campione del mondo di categoria.

Nel 2014, in seguito al suo addio alla Ferrari, è risultato essere il pilota con più punti conquistati (1190) nella storia della scuderia. Alonso è anche ambasciatore UNICEF, nonché un dirigente della Grand Prix Drivers’ Association.

È considerato uno dei più grandi talenti di sempre nelle corse automobilistiche. Il suo numero di gara è il 14.

Il 14 agosto 2018 ha annunciato tramite un videoclip caricato su Instagram il suo ritiro dal campionato di Formula 1 per la fine della stagione. L’annuncio è stato poi confermato dalla scuderia McLaren.

Lascia un Commento