Qualificazioni Euro 2020, Italia favorita a Udine contro la Finlandia

A Udine comincia la corsa dell’Italia verso l’appuntamento dei prossimi Europei. Gli azzurri di Mancini esordiranno in casa contro la Finlandia e dopo la delusione della mancata qualificazione a Russia 2018 la Nazionale vuole dominare il proprio girone.

nazionale italia mancini

Italia favorita stasera contro la Finlandia

Nel Gruppo J l’Italia è chiamata a prendersi il primo posto in classifica e deve cominciare con una vittoria stasera contro la Finlandia allo stadio di Udine dove solitamente gioca l’Udinese in Serie A. Sulla lavagna bwin gli azzurri sono nettamente favoriti all’esordio a quota 1,28. Inattesi il pareggio o la sconfitta che sono proposti rispettivamente a 5 e 11 volte la posta.

Sono circa 700 i tifosi finlandesi attesi a Udine per la gara di qualificazione a Euro 2020, in programma alle 20:45. Nel settore ospiti troveranno posto circa 560 supporter in arrivo da Helsinki. I restanti, compresi quelli della Federazione finlandese, siederanno in tribuna. Per i tifosi finlandesi sono previsti autobus dedicati che li accompagneranno dal centro e da altre zone dedicate della città direttamente davanti al varco d’accesso del settore ospiti. Il percorso inverso è previsto a fine gara.

Le quote sui prossimi Europei

Ricomincia dunque l’avventura dell’Italia e ne approfittiamo per dare un’occhiata ad altre quote. Dopo l’esclusione dall’ultimo Mondiale la nuova nazionale guidata da Roberto Mancini prova a riprendersi il posto che le spetta ai vertici del calcio europeo, anche se per i quotisti di Lovingbet il successo nel massimo torneo continentale nel 2020 sarà molto difficile ed è quotato a 14,25.

La grande favorita è la Francia campione del Mondo a quota 4,85. I nostri cugini hanno dato grande spettacolo con Pogba, Griezmann e Mbappe contro la Moldavia. Le prime alternative sono la Spagna a 6,00, la Germania a 7,50 e il Belgio a 7,75. Prima degli azzurri in lavagna ci sono anche l’Olanda a 12,50, il Portogallo a 14,25.

Lascia un Commento