Ballottaggio tra Sarri e Gasperini per la panchina della Roma

Maurizio Sarri e Gian Piero Gasperini sembrano in prima fila per la panchina della Roma, mentre per Antonio Conte la strada è più in salita. Così almeno dicono le quote fissate dai bookies. Andiamo ad analizzarle.

Le quote sulla panchina della Roma

Gli ultimi aggiornamenti dei betting analyst sulla panchina della Roma confermano il tecnico del Chelsea in cima alle preferenze, ma con una leggera variazione rispetto all’ultimo rilevamento di due settimane fa. Sarri rimane favorito nelle scommesse Snai sul prossimo allenatore giallorosso, a 2,50, ma in leggero rialzo rispetto al 2,00 di fine marzo.

Ad avanzare è invece Gasperini passato da 4,50 a 3,00 e ora davanti a Marco Giampaolo, salito da 4,50 a 5,00. A 4,50 era dato anche Conte, su cui però pesa il nodo dell’ingaggio, troppo alto per la società giallorossa; in attesa di novità, dunque, l’ex ct è passato a quota 10,00.

Claudio Ranieri ci scherza su

Il futuro della panchina della Roma è ancora un’incognita. Nel corso della conferenza tenutasi stamattina, Claudio Ranieri si è espresso sulla questione. Questa la domanda rivoltagli dal giornalista di Rete Sport, Giorgio De Angelis: “Conte ha detto che andrà in una squadra con progetto convincente? La Roma può garantirlo? A Conte, a lei o a chi verrà il prossimo anno?”.

Questa la sua risposta: “Mi è piaciuto molto questo fatto, meno male che mi avete messo in mezzo. Non sta a me, io devo cercare di portare la squadra più in alto possibile, non stabilisco io i programmi futuri. Io penso a fare il mio per questa maglia, poi dipende dal presidente e da quello che succederà a inizio campionato. Lo sapete che arrivare o non arrivare in Champions sono due cose diverse”.

Lascia un Commento