Mick Schumacher testa la Ferrari attirando l’attenzione dei bookies

Mick Schumacher corre veloce sulle orme di papà Michael: martedì scorso, durante i test in Bahrain, il giovane Mick ha guidato la Ferrari SF90 con cui la scuderia di Maranello sta correndo il mondiale di F1. Cresce dunque l’interesse dei tifosi e anche quello dei bookies.

mick schumacher ferrari mamma corinna

Mick Schumacher in pista osservato da mamma

Un’immagine apparsa sui social vale più di ogni commento. Una macchina rossa con l’insolito numero 29 sulla sfreccia sul circuito di Sakhir, nel Bahrain. E dietro le reti di protezione una donna bionda, cuffia sulle orecchie, segue con trepidazione il passaggio della Ferrari. Quella donna del tweet è Corinna Boetsch, moglie di Michael e madre di Mick. Come per la gara di esordio in Formula 2, Corinna ha seguito da vicino i test del figlio in Bahrain. È lei l’ideale anello di congiunzione tra Leggenda e presente, tra Mito e cronaca.

Le quote sull’ascesa di Mick Schumacher

Il giovane pilota tedesco ha tutti gli occhi puntati addosso, compresi quelli dei bookmaker che – proprio pensando alla pesante eredità paterna – hanno aperto una scommessa speciale su Schumi JR. Riuscirà a vincere il titolo piloti entro il 2021? La quota, per il momento (visto che ancora corre in F2) sta a 33 volte la scommessa su Sisal Matchpoint, ma è destinata sicuramente a scendere se il pilota della Ferrari Driver Academy riuscisse a ottenere un sedile in F1 già dalla prossima stagione.

Lascia un Commento